Lunedì 27 Maggio 2019 | 11:02

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
San Severo, tre bombe d'aereodisinnescate dal Genio guastatori

San Severo, tre bombe d'aereo disinnescate dal Genio guastatori

 
MARINA MILITARE
A Taranto i nuovi gioielli tecnologicidal 10 giugno ecco Martinengo e Trieste

A Taranto i nuovi gioielli tecnologici dal 10 giugno ecco Martinengo e Trieste

 
ESERCITO
Foggia, il 21° Reggimento artiglieriasi addestra nel poligono Torre di Nebbia

Foggia, il 21° Reggimento artiglieria
si addestra nel poligono Torre di Nebbia

 
ESERCITO
La Brigata Pinerolo modello da imitareLa visita del capo di Stato maggiore Farina

La Brigata Pinerolo modello da imitare: la visita del capo di Stato maggiore Farina

 
ESERCITO
Matera, il saluto ai fanti piumaticoncluso il raduno nazionale

Matera, il saluto ai fanti piumati
concluso il raduno nazionale

 
AERONAUTICA MILITARE
Gioia, è partita la missione Black Shieldil 36° Stormo vigila sullo spazio aereo rumeno

Gioia, è partita la missione Black Shield
il 36° Stormo vigila sullo spazio aereo rumeno

 
ESERCITO
A Matera raduno nazionale bersaglieriIl 19 maggio la sfilata dei 100mila

A Matera raduno nazionale bersaglieri
Il 19 maggio la sfilata dei 100mila

 
ESERCITO
Iraq, missione Prima Particaa casa gli ultimi militari pugliesi

Iraq, missione Prima Partica
a casa gli ultimi militari pugliesi

 
ESERCITO
Foggia, rimossa dagli artificieriuna bomba dell'ultima guerra

Foggia, rimossa dagli artificieri
una bomba dell'ultima guerra

 
AERONAUTICA MILITARE
Bari, borsa di studio capitano Oriologiovedì la cerimonia di consegna

Bari, borsa di studio capitano Oriolo
giovedì la cerimonia di consegna

 
AERONAUTICA MILITARE
Bari, Oncoematologia pediatricale Frecce tricolori donano un sorriso

Bari, Oncoematologia pediatrica
le Frecce tricolori donano un sorriso

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoI dati nel tarantino
Europee, M5S giù di 20 punti ma restano primi: nessun effetto Ilva

Europee, M5S giù di 20 punti ma restano primi: nessun effetto Ilva

 
FoggiaI dati
Europee, nei paesi foggiani del Premier Conte vince il M5S

Foggia, M5S vince nei paesi del Premier. Lega, effetto vacanze di Salvini

 
BariScrutini dopo le 14
Bari, i dati di M5S e Lega sulle comunali e l'influenza sul ballottaggio

Bari, i dati di M5S e Lega sulle comunali e l'influenza sul ballottaggio

 
LecceIl caso in Salento
Novoli, sbagliano il nome del candidato sindaco: sulla scheda un "De" in più

Novoli, sbagliato il nome del candidato sindaco sulla scheda: un «De» in più

 
MateraAlcuni disagi
Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

 
BatIn piazza
Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

 
BrindisiMala sanità
«Ceglie Messapica, cala il silenzio sull'ospedale»

Ceglie Messapica, fisiatra in aspettativa: niente riabilitazione dopo incidente

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 

i più letti

DIFESA

Cyber armamenti in crescita
sicurezza informatica a rischio

Via all'esercitazione UE "Pace". E l'Italia non sta a guardare

Cyber armamenti in crescitasicurezza informatica a rischio

Tutte le nazioni, a ogni latitudine, stanno sviluppando capacità offensive nello spazio cibernetico, che consentono di colpire obiettivi concreti come una centrale elettrica o un impianto produttivo, in una corsa ai cyber-armamenti in crescita durante il 2019. La previsione emerge dal rapporto sui trend nella sicurezza informatica per l'anno prossimo, stilato dalla società FireEye. Russia, Cina, Iran e Corea del Nord sono in prima fila, ma "il dato importante è che tutte le nazioni si stanno attrezzando per poter attaccare in modo cibernetico", spiega all'ANSA Marco Riboli, vicepresidente della società FireEye per l'Europa Meridionale. "Tutte le nazioni, nessuna esclusa, si stanno dotando di un esercito di “cyber expert” pronti ad attaccare, in modo sia da evitare di essere in svantaggio in caso di un'offensiva di altre nazioni, sia per avere anche la possibilità di colpire se necessario", dice Riboli. "E' come se fosse un'altra divisione delle forze armate". "E' un trend che vediamo crescere in ogni nazione, insieme agli investimenti nel settore". Lo scopo è "attrezzarsi per fare dei danni", e nel mirino ci sono i sistemi di controllo industriale usati nel settore petrolifero e manifatturiero, nelle centrali elettriche e negli edifici “smart”. La minaccia - evidenzia l'esperto - non è ipotetica, ma si è già concretizzata: "Triton”, il gruppo di attacco che abbiamo scoperto a fine 2017 e che crediamo sia finanziato da uno Stato, è riuscito a entrare e a fermare delle centrali in Medio Oriente".

Così l’Unione Europea domani darà il via all’esercitazione “Pace” contro la guerra ibrida: quella combattuta attaccando con una combinazione di armi convenzionali e di tecnologia. L’operazione sarà condotta in parallelo con una simulazione della Nato, e riguarderà varie aree critiche che possono essere colpite da attacchi ibridi, come le infrastrutture energetiche e le tlc, il settore sanitario e quello marittimo.
Di fronte al rischio anche l’Italia non intende stare a guardare. Proprio in questi giorni il sottosegretario alla Difesa, Angelo Tofalo, ha evidenziato di essere al lavoro “per realizzare un progetto innovativo che permetterà a tutto il comparto di avere, nel prossimo anno, una struttura operativa deputata alla sicurezza cibernetica, solida efficace ed efficiente”.   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400