Giovedì 21 Marzo 2019 | 11:14

NEWS DALLA SEZIONE

Le previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 
Sanità in Basilicata
Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

Liste di attesa e mobilità, accordo tra aziende lucane: arriva task force

 
Il rapporto banche.imprese
Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

Sud arretra, l'Obi: ripresa tra 10 anni, a Potenza crescita zero

 
I controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
Dall'ispettorato del lavoro
Furbetti dell'assegno di disoccupazione nei campi in Basilicata: denunciati

Furbetti dell'assegno di disoccupazione nei campi in Basilicata: denunciati

 
Il comizio
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 
Le parole
Salvini: «Nel Potentino le vittime hanno ancora paura dell'usura»

Salvini: «Nel Potentino le vittime hanno ancora paura dell'usura»

 
A Melfi
Melfi, Berlusconi su morte giovane testimone processo Ruby: mi spiace

Berlusconi su morte teste processo Ruby: mi spiace
E sui cogl...: ho esagerato Vd

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 
BatÈ intervenuta la polizia
Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

 
BariL'inchiesta
Mercato nero della legna: un business malavitoso

Mercato nero della legna: un business malavitoso

 
LecceA lecce
Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

 
MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Colpo all'alba

Lavello, assalto al bancomat
con bomba: bottino 25mila €

Lavello, assalto al bancomatcon bomba: bottino 25mila €

LAVELLO - Assalto al bancomat dalla Banca di credito cooperativo di Lavello, e bottino di almeno 25 mila euro. Ma i danni provocati alla banca dai rapinatori ammontano a diverse decine di migliaia di euro. Tutto è avvenuto in poco più di un minuto, all’alba di ieri mattina: il tempo, da parte dei malviventi, di piazzare l’esplosivo all’interno dell’erogatore di denaro, attendere l’esplosione e trafugare in tutta fretta parte del denaro dalla cassaforte.
Scattato il sistema di allarme, in poco tempo sono arrivati i vigilantes dell’istituto di credito e le forze dell’ordine, ma i rapinatori si erano già dati alla fuga. I carabinieri sono ora sulle tracce dei malviventi e hanno preso visione delle immagini delle telecamere piazzate un pò dovunque nella centralissima via Roma, dove si trova la banca, e nelle vie circostanti.
«Purtroppo i rapinatori - dice alla Gazzetta il direttore della banca di credito cooperativo, Michele Abbattista - sono stati abilissimi, organizzati, una vera squadra specializzata: inizialmente sono entrati dall’ingresso destinato al cliente, evidentemente utilizzando una scheda truccata, poi hanno piazzato l’esplosivo con una paletta nella parte anteriore del bancomat, quella per i prelievi. Sono usciti in attesa dell’esplosione e poi - dice ancora - sono rientrati dalla porta laterale di emergenza, che evidentemente avevano forzato poco prima, in modo da poter estrarre il denaro dalla cassaforte ormai aperta a causa della deflagrazione. L’operazione è durata pochissimo, anche perché a distanza di un minuto e mezzo dall’allarme il nostro vigilantes non aveva potuto constatare altro che la rapina già avvenuta. I rapinatori - continua - hanno rubato solo una parte del denaro, i nostri addetti stanno facendo le necessarie verifiche. All’interno sono stati trovati ancora 35 mila euro, e quindi ne mancavano almeno 25 mila. Ma bisogna fare altri conteggi, poiché il nostro è un bancomat attraverso il quale è possibile fare anche versamenti. Purtroppo però - prosegue il direttore Abbattista - i rapinatori hanno fatto ingenti danni con l’esplosione, di svariate decine di migliaia di euro. All’ingresso è tutto distrutto, c’è da ricostruire mezza agenzia».
Alcuni mesi fa, gruppi di malviventi avevano provato in un paio di occasioni a forzare il bancomat della Bcc di Lavello nell’area di San Nicola di Melfi. «In quelle circostanza però - dice Abbattista - non sono riusciti a rubare nulla, anche perché il bancomat era piazzato in una struttura in cemento armato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400