Sabato 16 Febbraio 2019 | 04:30

NEWS DALLA SEZIONE

Nel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
Fotoreporter ferito
Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

 
L'invito
Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

 
«È un piano senza effetti»
Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

 
criminalità
Mafia lucana fa flop, per l'operazione «Iena» solo due condanne

Mafia lucana, flop per operazione «Iena»: solo 2 condanne

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
Verso le regionali
Basilicata, Arbia (Sms) annuncia: «Mi candido a Presidenza Regione»

Basilicata, Arbia (Sms) annuncia: «Mi candido a Governatore»

 
La visita
Premier Conte l'11 a Potenza per il Piano di sviluppo

Premier Conte l'11 a Potenza per il Piano di sviluppo

 
I 25 anni di Dookie
Green Day: Billie Joe vuole festeggiare a Viggiano?

Green Day: Billie Joe vuole festeggiare a Viggiano?

 
Verso il voto
Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

Basilicata, c'è un astronomo in corsa per la Regione

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

Ecco le «Dolomiti rock» Tra Castelmezzano e Pietrapertosa la Via Ferrata fra angeli e streghe

Ecco le «Dolomiti rock» Tra Castelmezzano e Pietrapertosa la Via Ferrata fra angeli e streghe
di ENZA MARTOCCIA

POTENZA - La Via Ferrata è un percorso attrezzato per scalare le Dolomiti Lucane che permette di raggiungere punti altrimenti inaccessibili e scoprire davvero la grande bellezza di questo luogo. Realizzata secondo i migliori standard con due percorsi che si articolano rispettivamente lungo le dorsali rocciose di Castelmezzano e di Pietrapertosa. È classificabile come EEA poco difficile, con un percorso articolato su canali e camminamenti, passaggi verticali e tratti in esposizione.
I due rami del percorso partono dal ponte romano situato nelle vicinanze dell’area attrezzata «Antro delle Streghe» e salgono l’uno verso Castelmezzano e l’altro verso Pietrapertosa.

I due tratti che compongono la Via Ferrata delle Dolomiti Lucane sono: la Via Ferrata Salemm sul versante di Castelmezzano ha una lunghezza di 1.731 metri e un dislivello di 249 metri e la Via Ferrata Marcirosa sul versante di Pietrapertosa ha una lunghezza di 1.778 metri e un dislivello di 331 metri. Il punto di partenza dei percorsi (area attrezzata “Antro delle Streghe”, nel “Percorso delle sette pietre”) si trova in una grande radura a valle del corso del Rio di Caperrino, un affluente del Basento che taglia a metà lo spazio che divide i versanti corrispondenti ai due paesi.
La Via Ferrata Salemm, percorso attrezzato sul versante di Castelmezzano, ha una lunghezza di circa 1.731 metri ed un dislivello di circa 249 metri e si articola in un sentiero di avvicinamento alla via ferrata con partenza dal ponte romano fino all’attacco del percorso attrezzato. La lunghezza del sentiero è di circa 739 metri ed il dislivello è di circa 34 metri, il tempo di percorrenza è di 45 minuti.

Un altro percorso attrezzato con una lunghezza di circa 992 metri e un il dislivello di 215 metri, tempo di percorrenza di 2 ore e da un sentiero di allontanamento che porta alla strada comunale Peschiere, posta nelle immediate vicinanze del centro storico per una lunghezza di 180 mt con andamento quasi pianeggiante, tempo di percorrenza di 15 minuti.
La Via Ferrata Marcirosa, percorso attrezzato sul versante diPietrapertosa, ha una lunghezza di 1.778 metri e un dislivello di 331 metri e si articola in: un sentiero di avvicinamento alla via ferrata con partenza dal ponte romano fino all’attacco del percorso attrezzato. Un percorso attrezzato con una lunghezza di circa 862 metri e un il dislivello di circa 276 metri. Lungo la stessa sono posizionati due ponti Tibetani della luce 7 e 10 metri, tempo di percorrenza di 2 ore e 20 minuti. Infine un sentiero conduce alla stazione di partenza del Volo dell’Angelo di Pietrapertosa.

Altre notizie sul sito www. ledolomitilucane.com.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400