Sabato 15 Agosto 2020 | 07:22

NEWS DALLA SEZIONE

Il fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
Il caso
A Potenza città 2 assessori col Bonus Inps

A Potenza 2 assessori col bonus Inps: maggioranza in imbarazzo

 
Il caso
Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

Obbligo di soggiorno a Canosa, ma è a Lavello in Basilicata: arrestato

 
Il virus
Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

 
L'ESTATE DEL COVID
Matera, aperti per ferie: così i negozi cercano di rifarsi

Basilicata, aperti per ferie: così i negozi cercano di rifarsi

 
IL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
POLITICA
Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

 
l'iniziativa del comune
Offerta ai turisti del Pollino. Dormi 2 notti, ne paghi una

Rotonda, offerta ai turisti nel Pollino: dormi 2 notti, ne paghi una

 
LA TRAGEDIA nel potentino
Donna muore a Rionero investita dal suo furgone

Donna muore a Rionero in Vulture investita dal suo furgone

 
Contagi
Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

 
Il caso
Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
Brindisil'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Foggiaestate
Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

 
Barimobilità
Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

Bari, furti e danni ai monopattini elettrici, Decaro: «Vi scoveremo»

 
Batdipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Materaa 38 anni
Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

 
PotenzaIl fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 

i più letti

Auto

Melfi, dal 19 luglio la seconda linea della Compass. Ma ci sarà la Cig

Ampliati i volumi produttivi, va male su Renegade e 500X

Fca punta su Melfi per l’auto «pulita»: in arrivo Jeep Renegade ibrida

MELFI - La notizia buona è che presto saranno ampliati i volumi produttivi relativi alla Jeep Compass, tanto da coinvolgere fino a 1.400 lavoratori a partire dal 29 giugno. Quella meno buona è che per quanto riguarda i dipendenti addetti alla realizzazione della Jeep Renegade e della 500X - ancora ferme al palo dall’inizio dell’emergenza sanitaria - ci sarà un prolungamento del periodo di sacrifici per via degli ammortizzatori sociali. La Fca di Melfi ha aperto «una procedura di cassa integrazione ordinaria utilizzando le ultime quattro settimane previste dalle norme appena approvate, quindi dal 18 giugno al 16 luglio». È quanto emerso ieri - fanno sapere Fim-Cisl, Uilm-Uil, Fismic e Aqcf - al termine di un incontro con l’azienda per l’esame congiunto sugli ammortizzatori sociali durante l’emergenza Covind-19. Fino alla fine del mese si manterrà l’attuale impostazione, che prevede il funzionamento di una sola linea Compass in versione ibrida. «La buona notizia di giornata - spiegano i sindacati - è l’avvio della seconda linea della Compass-Ibrido a partire dal 29 giugno, che occuperà 1.400 lavoratori. Questa è l’ulteriore conferma che gli investimenti vanno avanti e che la salita produttiva permetterà di eliminare l’esubero giornaliero». Per Fim-Cisl, Uilm-Uil, Fismic e Aqcf «la crisi del mercato dell’auto ancora persistente sia in Italia come nel resto del mondo, che fa prevedere per il 2020 drastici cali e che nei mesi di lockdown ha causato l’immobilizzazione di centinaia di migliaia di veicoli, rischia di rallentare ulteriormente la ripresa delle attività produttive». Per questo motivo i sindacati chiedono «un provvedimento governativo di incentivi su tutto il settore, che accompagnati dalla spinta del piano industriale per lo stabilimento di Melfi, possano permettere a tutto il territorio, dopo mesi bui, di uscire finalmente da una crisi globale».

«I volumi previsti per luglio - evidenziano dalla Fiom-Cgil - sono nettamente migliori rispetto a quanto registrato in questi ultimi mesi e dal 29 giugno è previsto l’avvio della seconda squadra per la produzione delle vetture ibride e della Jeep Compass portando il totale degli addetti a 1.400 circa. Con questa impostazione entro la fine del prossimo mese la linea potrebbe andare a regime». Secondo la Fiom «se pur mitigata dalla prosecuzione della salita produttiva dei modelli ibridi e della Jeep Compass, permane una situazione instabile delle richieste di mercato per lo stabilimento di Melfi: in questa cornice consideriamo preoccupante l’assenza di interventi del governo per la tenuta dei livelli occupazionali».
«Soddisfazione per l’attivazione della seconda linea Compass» viene espressa da Giuseppe Palumbo, segretario provinciale dell’Ugl Metalmeccanici di Potenza e Roberto Foglio, coordinatore Ugl alla Fca di Melfi. Per i due sindacalisti è però necessario «che il governo elargisca immediatamente liquidità, che consenta al comparto automotive il rilancio della produzione e del mercato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie