Domenica 15 Dicembre 2019 | 08:16

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, grave 28enne VD/FT

 
la scoperta
Potenza, telecamere nascoste per superare quiz patente D, due denunce

Potenza, telecamere nascoste per superare quiz patente D, due denunce

 
arrestato a maggio
Potenza, abusi sessuali sulla figlia minorenne: 57enne a processo

Potenza, abusi sessuali sulla figlia minorenne: 57enne a processo

 
petrolio
Tempa Rossa, dopo un anno l'impianto d'estrazione del Potentino torna operativo

Tempa Rossa, dopo un anno l'impianto d'estrazione del Potentino torna operativo

 
Tecnologia
Potenza, VV.FF., sperimentato sistema di trasmissione dati in tempo reale

Potenza, VV.FF., sperimentato sistema di trasmissione dati in tempo reale

 
storia di due comunità
Stati Uniti, a Denver c'è un parco dedicato a Potenza: rinvigorito il gemellaggio

Stati Uniti, a Denver c'è un parco dedicato a Potenza: rinvigorito il gemellaggio

 
vicino a Lauria
Autotrasportatore ucciso nel Potentino vent'anni fa: 2 arresti

Autotrasportatore ucciso nel Potentino vent'anni fa: 2 arresti

 
nel Potentino
Montescaglioso, uccise a coltellate 42enne dopo una lite: 29enne condannato all'ergastolo

Montescaglioso, uccise a coltellate 42enne dopo una lite: 29enne condannato all'ergastolo

 
Violenze in famiglia
Acerenza, picchia moglie e figlia: arrestato un 58enne

Acerenza, picchia moglie e figlia: arrestato un 58enne

 
nuove povertà
Problemi economici: 2 lucani su 10 rinunciano a curarsi

Problemi economici: 2 lucani su 10 rinunciano a curarsi

 
il fenomeno
Miracolo «Nutella Biscuits», a Balvano si lavora per raddoppiare produzione: Ferrero installa un secondo «farcitore»

Nutella Biscuits, Balvano verso raddoppio produzione: Ferrero installa secondo «farcitore»

 

Il Biancorosso

serie c
Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiVia 53mila persone
Bomba day

Brindisi, evacuazione all'alba per bomba-day: città deserta, artificieri Esercito al lavoro

 
GdM.TVAllarme bomba
Bari, borsone sospetto su  panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

Bari, borsone sospetto su panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

 
Leccenel Leccese
Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

 
Tarantosulla SS 106
Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

 
Foggianel Foggiano
Manfredonia, barche «in regola», ma senza controlli: arrestati 4 militari Capitaneria

Manfredonia, barche risultavano «in regola»: arrestati 2 militari Capitaneria, 27 indagati

 
Materanel Materano
Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

 
Batil caso
Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

 
HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, grave 28enne VD/FT

 

i più letti

L'evento

Potenza, Speranza all'inaugurazione dell'a.a. Unibas: «Stop tagli sanità»

Le dichiarazioni a margine della cerimonia del ministro della Salute

Roberto Speranza

POTENZA - «In questa manovra di bilancio il comparto Salute ha fatto un importantissimo passo in avanti. Si chiude definitivamente la stagione dei tagli alla Sanità e si ricomincia a investire su un comparto che è fondamentale per il futuro del Paese». Lo ha detto il Ministro della Salute, Roberto Speranza, stamani, a Potenza, a margine dell’inaugurazione dell’Anno accademico dell’Università degli Studi della Basilicata.

Speranza ha ricordato che nella Manovra sono previsti «due miliardi in più sul Fondo sanitario, due miliardi in più sull'edilizia e l’ammodernamento tecnologico e l’abolizione del superticket».
«Ieri finalmente - ha aggiunto il Ministro - abbiamo sciolto i nodi fondamentali legati al Patto per la Salute che la prossima settimana andrà in Commissione Salute e in Conferenza Stato-Regioni. Dentro quel Patto - ha proseguito Speranza - c'è finalmente la possibilità di nuove assunzioni. C'è una cifra nuova molto significativa di assunzioni che potranno essere fatte dalle Regioni. Penso - ha concluso - che sia un passo in avanti molto importante».

«L'Università degli Studi della Basilicata deve crescere nell’interesse di questa regione. E lo dico con particolare forza: io sono stato studente di questa Università e oggi torno da Ministro». Così il Ministro della Salute, il potentino Roberto Speranza, che stamani, nel capoluogo lucano, sta partecipando all’inaugurazione dell’Anno accademico dell’Unibas.
«Credo che - ha aggiunto - ci debba essere un impegno di tutte le Istituzioni per puntare sulla crescita dell’Università degli Studi della Basilicata: ci sono tutte le condizioni. E’ un Ateneo che cresce, di qualità. Può dare - ha concluso Speranza - risposte a problemi di questa terra».

«Dobbiamo continuare a investire su questo progetto politico, sul rapporto tra centrosinistra e Cinque stelle. Possiamo farlo se si mettono al centro le questioni concrete che riguardano la vita degli italiani, la difesa della salute, della scuola, del lavoro e dell’ambiente. Con questo orizzonte credo il Governo possa andare avanti e dare risposte ai problemi del Paese». Così ha poi risposto Speranza a una domanda sulla situazione politica all’interno del M5S.

«Sul meccanismo europeo di stabilità è giusto fare la discussione più approfondita possibile coinvolgendo pienamente il Parlamento. Su una materia così delicata bisognerebbe evitare scontri strumentali e dovremmo invece, come Paese, difendere tutti assieme i nostri interessi. Per questo ha senso l’ipotesi di un rinvio volto a favorire una valutazione di pacchetto in cui oltre al Mes si affronti anche la delicata questione dell’Unione Bancaria».

Sul Mes «Salvini - ha aggiunto Speranza - fa molta propaganda. Io penso, invece, che su una materia così delicata ci sia bisogno di unità del Paese. Bisogna valorizzare il ruolo del Parlamento e credo ci sia bisogno di discutere fino in fondo di questa materia, difendendo gli interessi dell’Italia. E per difenderli c'è bisogno di unire il Paese non di rendere questo tema materia di polemiche e di scontro che, secondo me - ha concluso - non portano da nessuna parte».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie