Lunedì 06 Luglio 2020 | 00:19

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Potenza, il gioco dell'oca delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

Potenza, il «gioco dell'oca» delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

 
Temporali
Maltempo, 9 allagamenti nel Potentino: 9 squadre dei vigili del fuoco

Maltempo, allagamenti nel Potentino: 9 squadre dei vigili del fuoco a lavoro

 
Controlli della polizia
Potenza, spaccia nel parco e scappa alla vista della polizia: arrestato 20enne

Potenza, spaccia nel parco e scappa alla vista della polizia: arrestato 20enne

 
Sanità
Potenza, visite ed esami arretrati: smaltiteli in 30 giorni

Potenza, visite ed esami arretrati: smaltiteli in 30 giorni

 
Viabilità
Potenza, raccordo autostradale. Slitta la fine dei lavori

Potenza, raccordo autostradale: slitta la fine dei lavori

 
sicurezza
Potenza, Tempa Rossa: «risultati analisi non concordanti»

Potenza, Tempa Rossa: «Risultati analisi non concordanti»

 
beni culturali
Potenza, lunedì riapre Biblioteca nazionale e provinciale con alcune limitazioni

Potenza, lunedì riapre Biblioteca nazionale e provinciale con alcune limitazioni

 
Vertenza Eni
Viggiano, indotto Eni, spiragli positivi per 2 aziende

Viggiano, indotto Eni, spiragli positivi per 2 aziende

 
I dati regionali
Basilicata ancora «covid free»: 292 tamponi, nessun positivo

Basilicata ancora «covid free»: 292 tamponi, nessun positivo

 
Ambiente
Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

Basilicata, da domani 3 tappe di Goletta verde di Legambiente

 
cambio della guardia
Basilicata Vigili del fuoco, nominato nuovo direttore regionale

Basilicata, nominato nuovo direttore regionale Vigili del fuoco

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIn Località Fiumara
Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

Barletta, tragedia in mare 43enne muore dopo aver salvato la figlia

 
BariPet terapy
Bari, a grande riscossa degli asini

Bari, la grande riscossa degli asini di Lama Balice

 
TarantoIl siderurgico
ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

ArcelorMittal, sindaco di Taranto: «Valutiamo esposto su emissioni»

 
LecceSocial news
Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

 
HomeLa tragedia
Femminicidio a Cerignola, una donna uccisa a colpi di pistola

Femminicidio a Cerignola, donna uccisa a colpi di pistola: fermato il marito

 
PotenzaSanità
Potenza, il gioco dell'oca delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

Potenza, il «gioco dell'oca» delle prescrizioni: le strutture possono rifiutarle

 
MateraIl fenomeno
Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse. Al via gli accertamenti

Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse: al via gli accertamenti

 
BrindisiNel brindisino
Bruciati automezzi di una casa vinicola a Cellino San Marco

Cellino San Marco, bruciati automezzi di una casa vinicola

 

i più letti

la tragedia a Cersosimo

Uccide moglie e si ammazza
«Lei era amante della poesia»

Nella coppia mai una lite o nulla che lasciasse presagire a quanto accaduto

Uccide moglie e si ammazza«Lei era amante della poesia»

Angela Ferrara e Vincenzo Valicenti

CERSOSIMO - La Fiat 600 color avorio era addossata al muro. A poche decine di metri c’è la scuola, materna ed elementare. La campanella era suonata da poco.  «Sono passato di lì, che saranno state? Le 9,15 forse- racconta Mario Trupo- e ho visto Angela e sua madre Vittoria vicino l’auto. Erano abituate a fare una chiacchierata lì, magari prima o dopo aver preso il caffè al bar. Sono andato a casa e dopo pochissimi minuti sono tornato perché dovevo andare in campagna. Ho visto la signora Vittoria venirmi incontro e urlare. Era piena di sangue. Urlava parole che inizialmente non capivo. Ho visto la macchina in lontananza, pensavo si trattasse di un incidente o qualcosa del genere. La madre urlava il nome della figlia».

E’ morta così a Cersosimo, Angela Ferrara, 31enne. Occhi chiari, capelli nerissimi, sorriso che apre il cuore. Il marito, Vincenzo Valicenti, da quasi 5 anni guardia giurata nel metapontino, 41 anni, l’ha raggiunta sotto quel muro accanto alla scuola nella quale c’era anche il loro bambino di 8 anni.

La follia si è consumata mentre Angela era in auto con la madre che, come raccontano alcuni testimoni, ha detto «è arrivato come una furia». Nel minuscolo abitacolo della 600, Valicenti ha scaricato almeno 7 colpi della pistola d’ordinanza. Colpi che hanno trafitto Angela in più parti, tra cui alla testa e che hanno ferito, per fortuna non mortalmente, anche sua madre, al braccio e alla guancia.

La donna è stata trasportata in elisoccorso a Potenza. Valicenti è andato verso la sua abitazione, nel cuore del centro storico del piccolo comune potentino. Secondo alcune testimonianze è rimasto lì per minuti che ora appaiono interminabili per chi lo ha raccontato.

«Forse mezz’ora, forse più», dicono. Poi si è seduto sul ciglio d’ingresso di un magazzino sul retro della sua abitazione e si è sparato un colpo in testa. Alle spalle della sua casa c’era ancora la sua golf nera, rimasta lì parcheggiata per tutto il tempo, ora sequestrata.

Sul lunotto posteriore l’adesivo: «bimbo a bordo»; nel vano posteriore, invece, il cappello da guardia giurata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Senise che hanno effettuato i rilievi del caso.
I corpi sono stati portati all’obitorio di Chiaromonte e non sarà effettuata l’autopsia. I due non vivevano più sotto lo stesso tetto da un paio di mesi. La tragedia si è abbattuta sulla piccola comunità di Cersosimo come un terremoto di proporzioni inaudite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie