Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 18:24

NEWS DALLA SEZIONE

la richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
dati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
stalking
Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

Potenza, atti persecutori nei confronti della ex compagna: arrestato 52enne

 
automotive
Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

Melfi, Fca fa spazio a Stellantis anche sulle tute di lavoro

 
L'iniziativa
Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

Potenza, un «pasto sospeso» per i più bisognosi e per aiutare i ristoratori

 
monitoraggio
Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

Potenza, fiammate nel Centro olio Tempa Rossa: Total rischia multe pesanti

 
Il virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
La pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
la protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
a Castelsaraceno
Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

 
Demografia
Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

industria

Fca, il dopo-Punto preoccupa Melfi si teme un anno di stop per la linea

In Basilicata gli annunci del manager del gruppo - che lasciano intendere la possibilità che lo stabilimento Sata di San Nicola di Melfi resti centrale anche per i prossimi anni - non convincono più di tanto

La Fiat Punto nel piazzale della Fca di San Nicola di Melfi

La Fiat Punto nel piazzale della Fca di San Nicola di Melfi

MELFI (Potenza) - «La Regione attivi il prima possibile il tavolo con Fca, Governo e sindacati, così come previsto dalla risoluzione approvata lo scorso dicembre». A richiederlo, i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Gianni Perrino e Gianni Leggieri, dopo la presentazione, da parte dell’amministratore delegato del gruppo, Sergio Marchionne, del «piano industriale 2018-2022, delle nuove strategie aziendali e degli investimenti previsti per i prossimi anni».

In Basilicata, insomma, gli annunci del manager del gruppo - che lasciano intendere la possibilità che lo stabilimento Sata di San Nicola di Melfi (Potenza) resti centrale anche per i prossimi anni - non convincono più di tanto. «Purtroppo - continuano i due esponenti politici grillini - non sono state ancora rilasciate informazioni ufficiali sul futuro dello stabilimento e sui livelli occupazionali. L’unica certezza è che la linea Punto verrà dismessa all’inizio di agosto, dato che ci aveva preoccupato già alcuni mesi fa, quando il Consiglio regionale aveva approvato una risoluzione, integrata con quanto contenuto in una nostra mozione, sul futuro dello stabilimento di Melfi». Le preoccupazioni aumentano oggi alla luce di alcune voci non ufficiali riportate dall’Usb di Basilicata secondo cui con la cessazione della produzione del modello Punto dovrebbe iniziare un periodo di stop (si parla di almeno un anno) in attesa dell’arrivo di un nuovo modello. In ballo il futuro di circa mille lavoratori per i quali non vi sono ancora prospettive ben chiare.

Per Leggieri e Perrini «ora che si è insediato il governo crediamo che sia arrivato il momento di mettere in atto quanto previsto nella mozione. Il governatore Marcello Pittella e l’assessore Roberto Cifarelli provvedano all’attivazione del tavolo con i vertici aziendali, con il governo e con sindacati nel più breve tempo possibile». Un tavolo di confronto istituzionale, in realtà, è stato più volte chiesto anche dalle organizzazioni di categoria, che ritengono utile avere maggiori certezze in vista del periodo di transizione che trascorrerà dall’uscita di scena della Punto - tra poche settimane - all’arrivo di un nuovo modello (si ipotizza un restyling della Compass) e che potrebbe durare oltre un anno. Sulla necessità di un dibattito che coinvolga la politica e l’impresa sono infatti concordi sia Fim-Cisl, Uilm-Uil, Fismic e Ugl che la Fiom-Cgil. Da settembre, intanto, inizierà una nuova fase che potrebbe essere caratterizzata dai contratti di solidarietà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie