Lunedì 24 Settembre 2018 | 22:07

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

la denuncia

«Idrocarburi pesanti presenti nel latte»

Trovati in un campione di latte proveniente da un allevamento di Viggiano, non lontano dal Centro olio

latte

VIGGIANO - Tracce di idrocarburi in un campione di latte proveniente da un allevamento di Viggiano, non lontano dal Centro olio. La nuova denuncia viene dal portavoce dell’associazione «Cova Contro», Giorgio Santoriello, che spiega: «Le analisi sono state commissionate da noi e dal programma di Rai2 Nemo ad un laboratorio accreditato. Oltre agli idrocarburi pesanti sono state rintracciate significative concentrazioni di arsenico, piombo e cadmio. Il laboratorio ha trovato anche Ipa, vale a dire idrocarburi policiclici aromatici». Dopo il miele e il formaggio, gli idrocarburi entrano anche nel latte.

Le analisi hanno riguardato un campione di 3 litri, prelevato subito dopo la mungitura. I risultati rilevano la presenza di 11, 48 milligrammi per chilo di idrocarburi pesanti. «Eseguendo la conversione in microgrammi – spiega Santoriello - sarebbero 11 mila microgrammi per chilo. Trovati anche 9, 4 microgrammi di arsenico, 2, 9 di cadmio, 39, 3 di cromo totale e 0, 0119 di piombo rispetto alla soglia limite di 0,0200 per il latte. Il laboratorio ha trovato anche idrocarburi policiclici aromatici, sia normati che non normati, in particolare 4 nanogrammi per chilo di benzoapirene, 1567 nanogrammi di dibenzopirene, 1043 nanogrammi di benzoantracene – crisene».

Insomma, sembra esserci un po' di tutto nel campione di latte esaminato. «Nonostante questo – sottolinea Santoriello - è conforme a quanto stabilito dalle direttive europee perché i parametri prescritti sono solo due». «Cova Contro» e Nemo hanno fatto fare un’ analisi più ampia rispetto alle indicazioni della normativa in vigore. Dall’associazione la richiesta di modificare la normativa e allargare lo spettro delle analisi sugli inquinanti. «La qualità del latte proveniente dall’allevamento di Viggiano è compromessa – evidenzia Santoriello - perché vi è una presenza simultanea di idrocarburi e metalli pesanti. A noi consumatori dovrebbero suonare molti campanelli d’allarme, in particolare verso quelle istituzioni, dalla Regione all’Istituto superiore della sanità, all’Unione europea, che da oltre un anno non ci rispondono sulle numerose richieste di parere sulla tossicità dei vari idrocarburi e metalli pesanti trovati in diversi alimenti provenienti da Corleto Perticara, Pisticci e Ferrandina».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanitopoli lucana, Pittella torna libero

Sanitopoli lucana, tornano liberi Pittella e Montanaro (ex Asl Bari)

 
Basilicata, terra delle opere incompiute: 33 cantieri infiniti

Basilicata, terra delle opere incompiute: 33 cantieri infiniti

 
Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

 
Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

 
Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS