Lunedì 15 Ottobre 2018 | 20:50

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Cgil e M5S, fatti gravissimi

FOGGIA - I due attentati dinamitardi compiuti la notte scorsa ai danni di altrettanti esercizi commerciali di Foggia e l’assalto di un commando nella sede della società Tnt con il furto della cassaforte, sono stati compiuti a pochi giorni dalla manifestazione che si svolgerà anche a Foggia il 21 marzo in occasione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Secondo la Cgil di Foggia, «gli ennesimi episodi testimoniano da un lato l’invasività dell’azione criminale a danno del sistema commerciale ed economico, dall’altro il grave disagio che vive la città capoluogo e l’intera provincia, dove cittadini, imprese e lavoratori non posso sentirsi al sicuro».

"Ieri nel presentare la Giornata della Memoria, a don Luigi Ciotti - ricorda il sindacato - è arrivato l’allarme delle imprese, restie ad investire nella nostra provincia a causa della pervasività delle organizzazioni criminali. Questo impedisce la crescita economica e la creazione di nuova occupazionale, quanto mai necessaria per dare risposte a una provincia in forte sofferenza».

Per il M5S, la notte scorsa a Foggia sono stati compiuti "atti gravissimi, non solo per commercianti ed imprenditori, ma per l’intero tessuto socio-economico della nostra città».

La sicurezza è uno dei pilastri del nostro programma di governo - dicono Rosa Barone, consigliera regionale pugliese e i neo parlamentari foggiani Rosa Menga, Marco Pellegrini e Giorgio Lovecchio - e garantire a chi investe sul territorio tutti gli strumenti di tutela necessari significa crescita per l’intera comunità. Non si può pensare che la chiusura anche di una sola attività commerciale, stremata e strozzata, non abbia ripercussioni negative sull'economia e sulla vivibilità della città». I pentastellati ricordano che un anno fa il Consiglio regionale pugliese ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal M5S per l’istituzione di una sezione operativa della Dia e di una sottosezione dello Sco in provincia di Foggia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Video Foggia esplosione

Video Foggia esplosione

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Disegna Di Maio, Zalone e Ronaldo per le vie di Bari, ora TvBoy si 'mostra'

Disegna Di Maio, Zalone e Ronaldo per le vie di Bari, ora TvBoy si 'mostra'

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Musica, ottobre è made in Puglia: nuovi album per Turco, Blumosso, Kalascima, Brancale

Musica, ottobre è made in Puglia: nuovi album per Turco, Blumosso, Kalascima, Brancale

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 

ANSA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle 21

Ansatg delle 21

 
Italia TV
Dentifricio fai da te, per i dentisti troppi rischi

Dentifricio fai da te, per i dentisti troppi rischi

 
Sport TV
Barcolana 50: show e record barche, trionfa Portopiccolo

Barcolana 50: show e record barche, trionfa Portopiccolo

 
Mondo TV
Meghan e Harry presto genitori

Meghan e Harry presto genitori

 
Spettacolo TV
La caccia...si e' evoluta

La caccia...si e' evoluta

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Calcio TV
Nations League: 1-0 alla Polonia, l'Italia evita la Serie B

Nations League: 1-0 alla Polonia, l'Italia evita la Serie B

 
Economia TV
Alitalia: Di Maio, non e' salvataggio ma grande rilancio

Alitalia: Di Maio, non e' salvataggio ma grande rilancio