Martedì 17 Settembre 2019 | 17:18

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariDiritti negati
Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

Bari, negato accesso a studentessa disabile: «Niente stanza in fitto»

 
TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
FoggiaSerie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
BatArrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 

i più letti

Al Petruzzelli

Le tappe del tour
si parte da Bari
con l'«identità»

teatro Petruzzelli

Teatro Petruzzelli

Cominciano lunedì 26 i festeggiamenti per i 130 anni della Gazzetta, un anniversario che ci permette di riflettere guardando indietro e al futuro. Una serie di manifestazioni toccheranno le città di Puglia e Basilicata in cui la Gazzetta fa sentire da tanto tempo la sua voce: il primo evento al Teatro Petruzzelli di Bari (ore 19,30, ingresso libero).

Una serata aperta a tutti i Lettori e quanti vorranno festeggiare con noi questo traguardo. Si partirà da un documentario e dalle immagini delle pagine storiche del giornale che faranno da sfondo a un dialogo a più voci.

Sul palco, con il direttore della «Gazzetta» Giuseppe De Tomaso: il giornalista e regista teatrale Michele Mirabella, lo scrittore Gianrico Carofiglio, il saggista Gianfranco Dioguardi, il pianista Emanuele Arciuli, l’attore e regista Sergio Rubini, presentati da Nicoletta Virgintino. La parola su cui chiameremo a confrontarsi gli ospiti è «Identità», un concetto chiave del nostro territorio. Con la voglia di approfondire le sfide per un nuovo Sud.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400