Giovedì 16 Settembre 2021 | 20:48

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La storia

Santeramo, dormiva in auto: viene assunto da imprenditore

L'sos televisivo raccolto di un 48enne raccolto da Giuseppe Dangelo

Santeramo, dormiva in auto: viene assunto da imprenditore

Non è rimasto inascoltato l’appello televisivo «Date un lavoro a Domenico». Da ieri mattina, infatti, il 48enne, separato, due figli, nato a Milano da genitori di Ruvo di Puglia, ha finalmente un lavoro grazie all’imprenditore santermano Giuseppe Dangelo, legale rappresentante della Valdan Security Group agenzia di sicurezza che opera sul territorio nazionale.
Oggi, a Milano, Domenico sarà al suo primo giorno di lavoro con mansioni di addetto all’accoglienza clienti retail, con contratto regolare a tempo pieno. L’Sos del quarantottenne disoccupato nei giorni scorsi era stato preso a cuore dal giornalista Mario Giordano, che aveva fatto rimbalzare la richiesta di aiuto dal suo programma «Fuori dal coro», in onda su Rete4.
Racconta Dangelo: «Nella sede milanese della mia azienda, insieme a mio figlio Gioacchino, laureando in economia aziendale, che mi affianca nell’amministrazione, ho incontrato Domenico per il colloquio di lavoro. Mi ha fatto davvero un’ottima impressione, ha dimostrato tanta energia e tanta voglia di lavorare. Ovviamente l’ho assunto. Era insieme alla sua compagna Vittoria».

A sentire il titolare dell’impresa, durante l’incontro non sono mancati i momenti di commozione: «Appena ho detto loro “cercatevi subito un monolocale, faccio io da garante”, Vittoria è scoppiata a piangere. Sono veramente contento».
Tutto è cominciato quando lo scorso martedì, 26 gennaio, guardando la trasmissione, Dangelo è rimasto colpito dalla storia della coppia di Milano che a causa della pandemia era rimasta senza lavoro e quindi senza dignità. Domenico e Vittoria dormivano da mesi nella loro piccola utilitaria, con gli ultimi euro. Lui cuoco, con 26 anni di contributi.
Dangelo continua: «Il giorno successivo (mercoledì 27 gennaio, ndr), mentre ero al lavoro e lanciavo una selezione per inserimento di personale con mansioni di accoglienza clienti su Milano, mi sono tornate in mente le due persone che dormivano in macchina, per di più in pieno inverno. Nel pomeriggio scrivo una mail a Giordano. Non si fa attendere la risposta. Il conduttore mi ringrazia calorosamente e mi assicura che mi avrebbe fatto chiamare dalla redazione».
Insomma, arriva il lieto fine. La redazione del programma mette in contatto Domenico con l’imprenditore santermano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie