Domenica 25 Luglio 2021 | 08:10

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Nardò, in centinaia a ballare senza mascherina: 5 giorni di chiusura per il Ficodindia

Nardò, in centinaia a ballare senza mascherina: 5 giorni di chiusura per il Ficodindia

 
PotenzaAmbiente
Turismo, San Fele ci spera: «Vanno aperte tutte le cascate»

Turismo, San Fele ci spera: «Vanno aperte tutte le cascate»

 
BariL'incendio
Bari, rogo in azienda edile tra San Paolo e zona Stanic

Bari, rogo in azienda edile tra San Paolo e zona Stanic

 
MateraL'accordo
Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

 
Brindisiambiente
Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 
BatOra è in cella
Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

 

i più letti

Coinvolte 34 aziende

Pitti Filati, crescono aziende concorso Feel the Yarn

Cresce il numero di aziende partecipanti al concorso Feel the Yarn - Il Contest, gestito dal Consorzio Promozione Filati insieme a Pitti Immagine e alla Fondazione Pitti Immagine Discovery

Foto da www.pittimmagine.com

Foto da www.pittimmagine.com

FIRENZE - Cresce il numero di aziende partecipanti al concorso Feel the Yarn - Il Contest, gestito dal Consorzio Promozione Filati insieme a Pitti Immagine e alla Fondazione Pitti Immagine Discovery. Quest’anno la competizione, giunta alla 11/a edizione, coinvolge 34 aziende (erano 27 l’anno scorso): più ampie e variegate, quindi, le forniture di filati ai giovani per la realizzazione dei modelli in gara, e più numerose per gli studenti le opportunità di contatto con le imprese, distribuite in Toscana, Piemonte, Lombardia e Veneto.

Impennata anche delle scuole di moda coinvolte: 24 di 14 paesi (oltre all’Italia, Cina, Corea del sud, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Irlanda, Israele, Regno Unito, Spagna, Svizzera, Taiwan) rispetto alle 15 di 11 paesi della scorsa edizione.

«All’inizio dell’avventura del contest Feel the Yarn eravamo noi a cercare il coinvolgimento di scuole e imprese, ora accade il contrario - commenta Federico Gualtieri, presidente di Cpf - E' questo il segno forse più tangibile del successo di questo progetto, che nel tempo ha visto affinarsi anche il livello dei partecipanti e, soprattutto, dei finalisti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie