Martedì 23 Ottobre 2018 | 04:44

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo il caos di venerdì
Matera, l'acqua inquinata e i dati ballerini: qualcuno paghi

Matera, l'acqua inquinata e i dati ballerini: qualcuno ...

 
Arrestato 46enne
Tenta furto in un supermarket di Matera: inseguito e bloccato da immigrato

Tenta furto in un supermarket di Matera: inseguito e bl...

 
Preso dalla Polizia
Marconia, nascondeva la droganelle condotte di areazione

Marconia, nascondeva la droga nelle condotte di areazio...

 
L'iniziatiba
Matera, programma presentatoalle altri Capitali europee cultura

Matera, programma presentato alle altri Capitali europe...

 
Il caso inquinamento
Matera, stop all'acqua potabile: «E' inquinata». Scuole chiuse

Matera, cessata l'emergenza acqua. Scuole riaperte, pol...

 
L'omicidio
Pastore ucciso nel Materano: scarcerato presunto mandante

Pastore ucciso nel Materano: presunto mandante scarcera...

 
L'idea
Matera, la capitale europea del 2019 scommette sui giovani

Matera, la capitale europea del 2019 scommette sui giov...

 
Lanciata una petizione
Progetto pontile a Metaponto lido: l'idea

Progetto pontile a Metaponto lido: l'idea

 
Serie C
Matera calcio, Lamberti è il nuovo presidente

Matera calcio, Lamberti è il nuovo presidente

 
Il caso
Pisticci, timori sulle condizioni del muro di sostegno in zona San Donato

Pisticci, paura per condizioni di un muro di sostegno

 
Matera
Capodanno Rai a Venosa, Regione spaccata

Capodanno Rai a Venosa, Regione spaccata

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Irsina

Hanno 100 grammi di hascisc
arrestati conviventi

Altro blitz nei locali della movida sequestrati hascisc e marijuana

IRSINA (MATERA), 12 GEN - Trovate in possesso di circa cento grammi di hascisc, due persone conviventi - un uomo di 35 anni e la compagna di 39 - sono state arrestate e poste ai domiciliari dai Carabinieri che hanno scoperto la droga durante i controlli disposti per l’ondata di maltempo che negli ultimi giorni ha colpito anche la provincia di Matera.

I due sono stati fermati mentre erano a bordo di una «Fiat Panda": l’hascisc è stato trovato addosso alla donna. I militari dell’Arma hanno anche scoperto che l’uomo era alla guida dell’automobile senza aver mai conseguito la patente e per questo la «Panda» è stata sottoposta a fermo amministrativo per tre mesi e al 35enne è stata comminata una sanzione di cinquemila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400