Martedì 03 Agosto 2021 | 07:29

NEWS DALLA SEZIONE

Editoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
editoria
Margiotta: «La Gazzetta del Mezzogiorno impantanata nei tempi della giustizia»

Margiotta: «La Gazzetta del Mezzogiorno impantanata nei tempi della giustizia»

 
editoria
Gazzetta, Bardi: «Confido nei tempi celeri della giustizia»

Gazzetta, Bardi: «Confido nei tempi celeri della giustizia»

 
Dati aggiornati
Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

Basilicata, Covid: 37 positivi su 892 tamponi esaminati

 
Sei guarigioni
Basilicata, effettuate 4.861 vaccinazioni

Basilicata, effettuate 4.861 vaccinazioni

 
L'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
l'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
Il bollettino
Basilicata, Covid: 27 nuovi positivi su 586 tamponi

Basilicata, Covid: 27 nuovi positivi su 586 tamponi

 
Basilicata, Covid: in 7 giorni casi su dell'82,4%

Basilicata, Covid: in 7 giorni casi su dell'82,4%

 
Radioterapia di seconda mano
Potenza, venduto prodotto usato: sequestro di 529 mila euro

Potenza, venduto prodotto usato: sequestro di 529 mila euro

 
La novità
Matera, in arrivo 15 milioni di euro per riqualificazione e rigenerazione urbana

Matera, in arrivo 15 milioni di euro per riqualificazione e rigenerazione urbana

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 

i più letti

L'inchiesta

Matera, inchiesta sull'ex dg Asm: il gup archivia

A Piero Quinto veniva contestato l'abuso in atti d'ufficio

Matera, inchiesta sull'ex dg Asm:  il gup archivia

Piero Quinto

Matera  - Il gup del Tribunale di Matera ha pronunciato l'archiviazione del procedimento nei confronti dell'ex direttore
generale della Azienda sanitaria locale di Matera  Pietro Quinto, per il quale era stato ipotizzato il reato di abuso in atti di ufficio. In questa direzione, d'altra parte, la richiesta della stessa Procura  materana nell'udienza del 14 ottobre scorso. Contro la richiesta di archiviazione aveva fatto opposizione Carlo Gaudiano, l'ematologo che aveva denunciato irregolarità nella condotta di Quinto soprattutto in relazione alla soppressione di una serie di strutture operative semplici e complesse e nella soppressione della sua stessa struttura operativa. Quinto, difeso dall'avvocato Vincenzo Montagna ha rievocato nell'udienza davanti al gup l'approvazione di un regolamento sulle modalità di attribuzione degli incarichi dirigenziali: lui stesso aveva affidato la valutazione ed il colloquio degli aspiranti candidati a una commissione formata da cinque esperti con compiti di segnalare al direttore generale il più idoneo a ricoprire l'incarico.

Il giudice dell'udienza preliminare Angela Rosa Nettis, con provvedimento depositato oggi in cancelleria, ha dunque dichiarato l'inammissibilità della opposizione avanzata da Gaudiano e l'infondatezza della denuncia a suo tempo sporta contro Quinto, il quale nei giorni scorsi è stato prosciolto da altro reato dopo la pronuncia di assoluzione dei giudici della Corte dei Conti da un'ipotesi di danno erariale. La vicenda era quella della nomina a titolo gratuito del direttore sanitario dell'epoca Andrea Sacco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie