Venerdì 23 Aprile 2021 | 09:47

NEWS DALLA SEZIONE

Lavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
La crisi
Basilicata, in un anno cig aumentata dell'800%

Basilicata, in un anno cig aumentata dell'800%

 
le ricerche
Matera, scomparsa 56enne: si è allontana da casa senza più rientrare

Matera, ritrovata 56enne scomparsa: era a casa di conoscenti

 
Covid
Domani la visita del generale Figliuolo in Basilicata

Domani la visita del generale Figliuolo in Basilicata

 
L'emergenza
Matera, dal 27 aprile monoclonali anche in ospedale Madonna delle Grazie

Matera, dal 27 aprile monoclonali anche in ospedale Madonna delle Grazie

 
controlli dei cc
Montalbano Jonico, nascondevano droga nelle loro abitazioni: arrestati un 31enne e un 57enne

Montalbano Jonico, nascondevano droga nelle loro abitazioni: arrestati un 31enne e un 57enne

 
L'approfondimento
Greggio, il patto di sito che pesa sulla concessione

Greggio, il patto di sito che pesa sulla concessione

 
Il virus
Salgono a 9 i paesi in rosso in Basilicata: guardia alta su altri 6

Salgono a 9 i paesi in rosso in Basilicata: guardia alta su altri 6

 
L'emergenza
Irsina, il 23 aprile vaccini anti Covid per over 70

Irsina, il 23 aprile vaccini anti Covid per over 70

 
indagini cc
Matera, truffava automobilisti su passaggi di proprietà: arrestato titolare agenzia pratiche

Matera, truffava automobilisti su passaggi di proprietà: arrestato titolare agenzia pratiche

 

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl caso
S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

 
Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
BariViabilità
Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

Bari, due tamponamenti sulla «100» e sulla «16»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 

i più letti

giornata dell'acqua

L’esperto Unesco: «Così Matera può puntare sulla sostenibilità»

Laureano punta su prevenzione, valorizzazione e innovazione

L’esperto Unesco: «Così Matera può puntare sulla sostenibilità»

MATERA - Prevenzione del territorio, valorizzazione dell’habitat rupestre e sostenibilità ambientale, mutuando il virtuoso sistema di raccolta delle acque piovane nei Sassi per attuare innovativi modelli di recupero e riciclo della risorsa idrica anche nella parte nuova dell’abitato.
È la nuova sfida che secondo l’architetto, urbanista e consulente dell’Unesco Pietro Laureano, Matera può vincere per il futuro.

Una proposta che, l’autore del Rapporto che consentì alla città di essere dichiarata nel 1993 Patrimonio Mondiale dell'Unesco, primo sito nel Sud Italia, con la motivazione in base alla quale i Sassi erano perfettamente integrati con l'ecosistema della Gravina, ricorrendo per la prima volta al concetto di paesaggio culturale, lancia nel giorno in cui si celebra la Giornata Mondiale dell’acqua. Palombari, acquedotti ipogei, piscine, pozzi.

Il sottosuolo della città lucana rappresenta uno straordinario esempio di canalizzazione idrica ed ha ancora molto da raccontare non soltanto sotto il profilo storico ed artistico. Matera sotterranea, peraltro, è un patrimonio in parte ancora sconosciuto a molti, che potrebbe essere ulteriormente valorizzato. «La prima questione su cui è doveroso aprire una riflessione - dichiara Laureano - è l’assetto idrogeologico e dunque la prevenzione del territorio. Esistono percorsi d’acqua che spesso vengono intubati e non reggono l’urto dinanzi alle estremizzazioni climatiche degli ultimi anni». Il ricordo del violento nubifragio che colpì i Sassi nel novembre 2019, del resto, è ancora troppo vivo.

«Sappiamo della presenza degli antichi canali di scolo, i Grabiglioni ed anche di un sistema di cisterne che continua ad alimentarsi e le cui acque se non smaltite correttamente favoriscono la creazione di ambienti malsani». C’è poi un elemento sinora poco sfruttato. «La Matera sotterranea costituisce indubbiamente un valore ed invece a malapena oggi riusciamo a visitare il Palombaro lungo. Se prendiamo in esame lo straordinario sistema idrico presente su Murgia Timone ci accorgiamo che c’è una narrazione ancora poco svelata che parte addirittura dal Neolitico. Ed invece oggi ci si deve preoccupare anche dell’impatto che sta determinando il progetto sul Parco della Storia dell’Uomo. Occorrerebbe un maggiore controllo sui lavori, con la possibilità di visionare le aree di cantiere». Matera, comunque, può ripartire dopo la pandemia con una ulteriore prova di resilienza. «L’occasione del Piano “Next Generation” - sottolinea Laureano - è propizia per vincere la sfida della sostenibilità, promuovendo un lavoro strategico sulla raccolta ed il recupero delle acque. Penso anche alla parte nuova della città con l’adozione di sistemi duali che consentano il riciclo dell’acqua. Altre località dell’Europa lo stanno già facendo non vedo perché non debba farlo Matera, promuovendo tra l’altro borse di studio, incentivando i giovani ricercatori e coniugando le tecnologie tradizionali con le soluzioni innovative in modo da dare impulso ai nostri settori produttivi ed alle maestranze locali».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie