Sabato 19 Settembre 2020 | 14:25

NEWS DALLA SEZIONE

Ritorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
nel Materano
Marconia, turiste inglesi violentate dal branco: via all'incidente probatorio

Marconia, turiste inglesi violentate: c'è un ottavo indagato

 
archeologia
Matera, sarà restaurata la balena «Giuliana»

Matera, sarà restaurata la balena «Giuliana»

 
l'iniziativa
Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

 
nel Materano
Pisticci, arrestato 36enne: era ricercato in tutta Europa

Pisticci, arrestato 36enne: era ricercato in tutta Europa

 
L'invenzione
Pisticci, brevetto anti-Covid. Con due tubicini posso fermare le goccioline»

Da Pisticci il brevetto anti-Covid: «Con due tubicini posso fermare le goccioline»

 
nel Materano
Marconia, turiste inglesi stuprate: gip rigetta ricorso, in 4 restano in carcere

Marconia, turiste inglesi stuprate: gip rigetta ricorso, in 4 restano in carcere

 
Nel Materano
Montalbano Jonico, maltratta la compagna e la picchia con un bastone: arrestato

Montalbano Jonico, maltratta la compagna e la picchia con un bastone: arrestato

 
Verso il voto
Scuola, Gelmini a Matera: «Tutto il Paese deve ringraziare il personale scolastico»

Scuola, Gelmini a Matera: «Tutto il Paese deve ringraziare il personale scolastico»

 
le indagini
Matera, turiste minorenni stuprate: fissato incidente probatorio

Matera, turiste minorenni stuprate: fissato incidente probatorio

 
Il caso
Marconia, turiste minorenni violentate: il branco non risponde. Gip dispone nuovi accertamenti

Marconia, turiste minorenni violentate: il branco non risponde. Gip dispone nuovi accertamenti

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, ceduti Terrani al Como e Costa alla Virtus Entella

Bari, ceduti Terrani al Como e Costa alla Virtus Entella

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiadalla polizia
Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

 
BariI contagi
Bari, Decaro ai giovani della movida: «La mascherina non è da sfigati»

Bari, Decaro ai giovani della movida: «La mascherina non è da sfigati»

 
PotenzaSport e giustizia
Potenza, non fu mafia, la Calciopoli lucana è prescritta

Potenza: non fu mafia, la Calciopoli lucana è prescritta

 
MateraRitorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
BatLa riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Brindisinel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
LecceL'indagine
Lecce, test di Medicina, dopo l’esposto i candidati sfilano in Questura

Lecce, test di Medicina, dopo l’esposto i candidati sfilano in Questura

 
TarantoTensione
Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

 

i più letti

La polemica

Caso politico a Montalbano sulla contagiata di ritorno: Leone attacca Marrese

L'assessore Rocco Leone: « Il sindaco Piero Marrese doveva darne notizia all’autorità giudiziaria e non lo ha fatto»

L'assessore Rocco Leone

MONTALBANO JONICO - «Il sindaco di Montalbano Jonico, Piero Marrese, appena ha avuto contezza di quanto accaduto, avrebbe dovuto notiziare l’autorità giudiziaria e non lo ha fatto». È il parere dell’assessore regionale alla Salute, Rocco Leone, che sulla vicenda di una donna della cittadina ionica, rientrata da Milano dopo essere stata sottoposta a tampone, ma, a quanto pare, senza attenderne l’esito, non le ha mandate a dire innescando quello che, al momento, sembra essere diventato soprattutto un caso politico. Con risvolti anche a Montalbano Jonico, dove una parte del centrodestra, composta da Lega, FdI, Difendi Montalbano e Nuovo Psi, ha chiesto chiarezza sostenendo che «il caso è alquanto anomalo, tanto da creare diffuso allarme in tutti i cittadini montalbanesi. Ad oggi sul bollettino ufficiale della Regione non risulta nessun contagio nella città di Francesco Lomonaco poiché il caso è stato registrato in Lombardia: allora il tampone non è stato effettuato dalla Regione? A questo punto è nostro dovere sapere: la Regione, l’Asm e il sindaco di Montalbano hanno delle responsabilità in merito? È lecito far arrivare addirittura un’ambulanza (da fuori regione) in un qualsiasi comune senza un opportuno controllo preventivo?».

L’altra parte del centrodestra, rappresentato in Consiglio comunale da Leonardo Giordano, Enzo Devincenzis e Marcello Maffia, ha invece precisato che «non condivide assolutamente, e se ne dissocia fortemente, la strumentalizzazione che Lega, Difendi Montalbano e solo una parte di Fratelli d’Italia hanno effettuato sul caso».

Tornando a Leone, l’assessore è stato molto chiaro: Marrese, secondo l’ex sindaco di Policoro, avrebbe dovuto immediatamente notiziare l’autorità giudiziaria non appena ha avuto chiara la situazione per le indagini del caso. Il riferimento di Leone, questo sembra abbastanza chiaro, è alle circostanze del rientro in Basilicata della donna. Ma sul punto, come si difende Marrese? Precisando che «il compito di un sindaco è quello di predisporre l’ordinanza contumaciale, che infatti è stata prontamente adottata e notificata. Spiace, soprattutto per la famiglia interessata, che la questione sia diventata oggetto di strumentalizzazione politica».

In soccorso di Marrese, peraltro, è giunto anche Salvatore Adduce, presidente dell’Anci Basilicata, il quale ha ricordato che «il sindaco è da mesi in prima linea nella battaglia quotidiana per assicurare il contenimento del contagio e anche come presidente della Provincia si è distinto in questo difficile periodo della pandemia per attivismo offrendo un contributo prezioso all’intera comunità lucana nella difficile battaglia contro il virus. Per questo unico caso risultato positivo che ha interessato il suo comune Marrese ci ha comunicato di aver seguito scrupolosamente i protocolli previsti andando oltre le proprie specifiche competenze. Appare condivisibile la richiesta del sindaco di Montalbano alla Regione di rafforzare il coordinamento istituzionale per porre in essere ulteriori strumenti di controllo in particolare sulla mobilità e sugli spostamenti dei cittadini da fuori regione che non sono controllabili dai sindaci».

Leone non ha gradito, bollando come «scorretto» l’intervento di Adduce: «Si colloca fuori dalle funzioni proprie dell’associazione. L’Anci – si è chiesto Leone – è forse un’autorità giudiziaria?».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie