Martedì 02 Giugno 2020 | 22:48

NEWS DALLA SEZIONE

nel Materano
Grassano, ladri strappano la cassaforte dell'ufficio postale

Grassano, ladri «strappano» la cassaforte dell'ufficio postale

 
Arte
Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

 
Il caso
Ferrandina, non c'è pace per la bonifica del sito della ex Materit

Ferrandina, non c'è pace per la bonifica del sito della ex Materit

 
La decisione
Fase 2 a Matera, il Fai riapre casa Noha per la Festa della Repubblica

Fase 2 a Matera, il Fai riapre casa Noha per la Festa della Repubblica

 
Industria
Matera, la Fiera del Mobile? «Possiamo provarci noi»

Matera, la Fiera del Mobile? «Possiamo provarci noi»

 
tecnologia
veduta di Montescaglioso

Montescaglioso, dal Comune un «no» deciso alla sperimentazione 5G

 
Lavori pubblici
Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

 
BASILICATA
Policoro, moria insolita di carpe. Colpevoli i fitofarmaci?

Policoro, moria insolita di carpe. Colpevoli i fitofarmaci?

 

Il Biancorosso

Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'iniziativa
Bari, il San Nicola-Topolino consegnato dalla star dei tattoo a Decaro

Bari, il San Nicola-Topolino consegnato dalla star dei tattoo a Decaro

 
PotenzaL'incidente
Si schianta con la moto sull'Appennino Bolognese: muore 27enne di Potenza

Si schianta con la moto sull'Appennino bolognese: muore 27enne di Potenza

 
LecceL'iniziativa
Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, Rizzo (Usb): «Da multinazionale schiaffo al governo»

Arcelor Mittal, Rizzo (Usb): «Da multinazionale schiaffo al governo»

 
BrindisiAmbiente
Oasi Torre Guaceto

Brindisi, Consorzio di Torre Guaceto unico ente italiano al «Monaco Blue Initiative»

 
FoggiaIl fatto
Cerignola, vigili urbani esclusi dalla processione e scoppia la polemica

Cerignola, vigili urbani esclusi dalla processione e scoppia la polemica

 
BatNel Nord Barese
Trani porto

Trani, stop alla movida irresponsabile

 

i più letti

nel Materano

Tricarico, nella struttura riabilitativa Don Gnocchi 40 casi di Coronavirus

La struttura è tuttora aperta ed è in attesa di sanificazione, come ha riferito il sindaco, il quale ha sollecitato sia la Fondazione che l’Azienda sanitaria di Matera

Tricarico, nella struttura riabilitativa Don Gnocchi 40 casi di Coronavirus

Foto Tony Vece

Nell’ospedale di Tricarico (Matera) che ospita la struttura riabilitativa della fondazione «Don Carlo Gnocchi», sono 40 le persone positive al coronavirus. Lo ha confermato il sindaco Vincenzo Carbone. Il dato, riferito a 160 tamponi eseguiti finora, riguarda 26 pazienti e 14 operatori sanitari (medici e infermieri). Alcuni giorni fa Tricarico, con Irsina e una parte di Grassano (Matera), è stata inserita nella seconda «zona rossa» della Basilicata - la prima riguarda il comune di Moliterno (Potenza) - disposta con un’ordinanza del governatore Vito Bardi.
La struttura è tuttora aperta ed è in attesa di sanificazione, come ha riferito il sindaco, il quale ha sollecitato sia la Fondazione che l’Azienda sanitaria di Matera. "Con 40 casi, Tricarico - ha aggiunto Carbone - fa registrare quasi il 20 per cento di positività al Covid 19 dell’intera Basilicata (attualmente i positivi sono 218). Sono il responsabile della salute pubblica di questa comunità e - ha sottolineato - attendo risposte, anche dalla politica. Vorrebbero trasformare l’ospedale di Tricarico in sito per la cura del coronavirus ma, finora, non mi ha contattato nessuno».

Il sindaco ha evidenziato l’alto senso di responsabilità dei concittadini a restare a casa e l’impegno definito «encomiabile" della Caritas diocesana e dei volontari, per la consegna di cento pasti gratuiti al giorno e di farmaci e di quanto altro occorra presso le case degli anziani. E’ stato attivato, inoltre, il servizio «Tu resti a casa, io resto in ascolto» con l'apporto di psicologi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie