Lunedì 27 Gennaio 2020 | 13:06

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
Il caso
A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

 
Solidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
le dichiarazioni
Criminalità, sindaco Pisticci: «Una sezione della Dia nel Metapontino può servire»

Criminalità, sindaco Pisticci: «Una sezione della Dia nel Metapontino può servire»

 
Operazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 
procura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
La consegna
Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

 
Nel Materano
Irsina, picchia la compagna davanti la caserma dei carabinieri: arrestato 32enne

Irsina, picchia la compagna davanti la caserma dei carabinieri: arrestato 32enne

 
arte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
L'annuncio
Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

 
Il caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bitonto, cerca di vendere droga a un minorenne: arrestato 50enne

Bitonto, cerca di vendere droga a un minorenne: arrestato 50enne

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
TarantoLa perquisizione dei cc
Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

Cellulari e dosi di droga nel carcere di Taranto: 17 indagati

 
BrindisiShoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Il caso

Metaponto, sul web chiedono che sia messo in sicurezza il lungomare

L’iniziativa è stata promossa dai referenti del gruppo attivo sui social network “Idee per Metaponto”

metaponto

METAPONTO - Mettere in sicurezza il lungomare, sconvolto, con buona parte della battigia, dalle violente mareggiate del novembre scorso. Lo chiedono, on line, i referenti del gruppo social “Idee per Metaponto”, interamente dedicato all’importante località costiera. Un allarme, indirizzato al sindaco di Bernalda, Domenico Tataranno, al Comitato di difesa della Costa, all’amministrazione comunale e ai politici regionali lucani. «Urge un provvedimento per il lungomare di Metaponto – scrive Eustachio Bia, operatore turistico – sia per salvaguardarlo, sia per evitare che alla prossima mareggiata crolli tutto; come si evince dai massi posti a protezione della “passeggiata”, che stanno sfaldandosi. Ci sarebbe bisogno di un riposizionamento per evitare conseguenze peggiori, mentre dove i massi ancora non sono stati collocati, bisognerebbe intervenire immediatamente, provvedendo a posizionarli. Le conseguenze, in caso di crollo, per l’immagine di Metaponto e per le attività commerciali – proseguono gli iscritti al gruppo social – sarebbe catastrofica. Il sindaco è il responsabile sul territorio per la sicurezza ed è tenuto a mettere urgentemente in atto tutte quelle misure atte a proteggere il territorio. Il tratto di lungomare a rischio è quello che dal canale idrovora procede in direzione del fiume Bradano, mentre dall’altra parte, in corrispondenza del lido Nettuno, andrebbe messa in sicurezza la strada in direzione fiume Basento, perché se arriva un’altra mareggiata senza protezione c’è da aspettarsi il peggio».

Sulla questione intervengono anche gli amministratori comunali. Per l’assessore al ramo, Nicola Grieco, «gli ultimi eventi hanno purtroppo accelerato il processo che, aumentando in maniera esponenziale, potrebbe far venire meno un’intera economia territoriale». Secondo Saverio Sarubbo, presidente del Consiglio cittadino, «occorre fare sinergia, anche perché quello dell’erosione è un problema che attiene a tutta la penisola italiana, assumendo, se vogliamo, aspetti planetari. Coinvolgeremo, perciò, come si sta facendo, tutti gli enti, in primis la Regione, che deve mettere in atto azioni definitive e non più lenitive. Metaponto è un malato terminale che ha bisogno di cure, attraverso fondi chirurgici e mirati». Gli operatori del settore annunciano di voler «mettere a disposizione la loro conoscenze per intervenire al meglio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie