Mercoledì 22 Settembre 2021 | 17:22

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La manifestazione

Matera 2019, 38mila bandierine per la cerimonia inaugurale

Piazza San Pietro Cavoso dove sarà allestito il palco ufficiale per l'evento alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Matera 2019, 38mila bandierine per la cerimonia inaugurale

MATERA - Trentottomila bandierine, 19 mila dell’Unione europea e 19 mila di Matera 2019, faranno da cornice alla lunga giornata di sabato prossimo, 19 gennaio, che, per la Città dei Sassi, segnerà ufficialmente l’inizio dell’anno da Capitale europea della Cultura.

E a sette giorni dalla cerimonia inaugurale è tanta la curiosità tra cittadini e turisti, ma anche sul web. Un altro passo decisivo verso l’appuntamento più atteso è stato fatto con l'allestimento del palco ufficiale in piazza San Pietro Caveoso, nei rioni Sassi, dove si terrà la cerimonia inaugurale alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. La serata, condotta dall’attore Gigi Proietti, dalle ore 19 sarà trasmessa in diretta e in eurovisione da Rai1, a pochi giorni di distanza dall’exploit della trasmissione di San Silvestro "L'anno che verrà». C'è grande attesa anche per la scenografia del palco a cui si aggiungeranno le luci e le bandiere di Matera 2019 e dell’Unione europea che saranno sventolate dai 3.500 che hanno richiesto e ottenuto il pass dalla prefettura.

Il clima di attesa sta via via interessando altre zone della città, come piazza Vittorio Veneto, dove sarà allestito un altro palco per ospitare gli altri spettacoli della giornata, che sarà animata da artisti di diversa espressione, da cittadini con luci fabbricate in laboratorio e, soprattutto, dalle 39 bande (20 delle quali europee) che riempiranno di marce e note quartieri e borghi fino a sera inoltrata.

Al lavoro la Fondazione «Matera-Basilicata 2019» che sta curando i diversi aspetti organizzativi dell’evento: dalla distribuzione dei pass in prefettura, alle vetrofanie per i negozi, al rilascio dei «passaporti», e alle 38 mila bandierine. Presso l’Infopoint di via Lucana dopo il 19 gennaio sarà attivato anche il merchandising della manifestazione. Non sono saranno trascurate neanche le strade di accesso alla città come la Statali 7 «Appia» che fiancheggia gli accessi alla Cava del Sole e 99 «Altamura-Bari», che saranno pavesate con bandiere e striscioni.

Attenzione è infine rivolta all’arrivo dei 600 ospiti della giornata inaugurale, con 140 giornalisti, italiani e stranieri, accreditati, degli sponsor di Matera 2019, delle delegazioni delle capitali europee del passato e di Plovdiv (Bulgaria) che con Matera ricopre la carica per il 2019.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie