Martedì 18 Dicembre 2018 | 16:52

NEWS DALLA SEZIONE

Il report
Qualità della vita, la Basilicata va giù: Matera e Potenza arretrano

Qualità della vita, la Basilicata va giù: Matera e Potenza arretrano

 
Per il tour estivo
Cercasi location per Jovanotti: sopralluogo a Policoro

Cercasi location per Jovanotti: sopralluogo a Policoro

 
In manette un 22enne romeno
Aggredisce i carabinieri al terminal dei bus: arrestato a Policoro

Aggredisce i carabinieri al terminal dei bus: arrestato a Policoro

 
L'inchiesta
Sanitopoli lucana, il gip conferma il divieto di dimora per Pittella

Sanitopoli lucana, il gip conferma il divieto di dimora per Pittella

 
La storia
Casa Famiglia a Matera: da modello a contenitore abbandonato

Casa Famiglia: da modello a contenitore abbandonato

 
la fabbrica di jesce
Matera, il personale di Ferrosud si sposta alla Ferromec

Matera, il personale di Ferrosud si sposta alla Ferromec

 
A Matera
Sassi Divini, la rassegna enologica chiude in crescita

Sassi Divini, la rassegna enologica chiude in crescita

 
Occupazione
Matera, nella sala ricevimenti 19 su 29 lavoravano in nero

Matera, nella sala ricevimenti 19 su 29 lavoravano in nero

 
l’indagine
Giovani lucani più social, più soli

Giovani lucani più social, più soli

 
estate 2019
Matera, due spiagge per ospitare il concerto di Jovanotti

Matera, due spiagge per ospitare il concerto di Jovanotti

 
Turismo
Matera 2019, tra Presepe vivente e Sassi c'è il tutto esaurito

Matera 2019, tra Presepe vivente e Sassi c'è il tutto esaurito

 

Capitale della cultura 2019

Matera, commerciante abbandona rifiuti per strada: multa da 600 euro

L’assessore al verde, Nicola Tragni, ha ricordato che «è già iniziata l'installazione di telecamere che ci permetteranno di individuare gli incivili»

Rifiuti, nuove modalitàdi raccolta a Matera

MATERA - Un commerciante che opera nel centro storico di Matera - capitale europea della cultura nel 2019 - ha ricevuto una multa di 600 euro da parte della polizia locale per aver abbandonato in strada «rifiuti ingombranti».
Gli operatori del servizio di raccolta dei rifiuti hanno avvertito gli agenti che hanno identificato e multato il commerciante.

L’ufficio stampa del Comune ha ricordato che «il regolamento prevede che, in caso di recidiva, può essere disposta la chiusura dell’esercizio commerciale». L’assessore al verde, Nicola Tragni, ha ricordato che «è già iniziata l'installazione di telecamere che ci permetteranno di individuare gli incivili che abbandonano rifiuti di qualsiasi tipo senza avvertire il servizio di raccolta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400