Lunedì 21 Gennaio 2019 | 06:07

NEWS DALLA SEZIONE

L'annuncio
Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

 
La lettera
«Gazzetta» in edicola: nuovo appello a Mattarella

«Gazzetta» in edicola: nuovo appello a Mattarella

 
La cronaca della giornata
È il giorno di Matera 2019, da oggi è Capitale Europea della Cultura

Matera 2019, cerimonia con Mattarella: «Giorno di orgoglio per l'Italia» VD-Foto

 
La nota
Matera 2019, Pittella: «È la vittoria dei sogni»

Matera 2019, Pittella: «È la vittoria dei sogni»

 
Dopo i lavori
Matera 2019: domani riapre la stazione Fal

Matera 2019: domani riapre la stazione Fal

 
Trasporti
Fal, treni svizzeri per la tratta Bari-Matera: 23 mln di investimenti

Fal, treni svizzeri per la tratta Bari-Matera: 23 mln di investimenti

 
L'evento
Matera 2019, il premier Conte alla cerimonia di inaugurazione

Matera 2019, il premier Conte alla cerimonia di inaugurazione

 
La manifestazione
Matera 2019, 38mila bandierine per la cerimonia inaugurale

Matera 2019, oltre 38mila bandierine per la cerimonia inaugurale

 
Pioggia torrenziale in Basilicata
Maltempo in Basilicata, cede muro di contenimento: evacuate 18 famiglie

Maltempo, cede muro di contenimento a Tricarico: evacuate 18 famiglie

 
Ambiente ferito
Matera, Trivelle nello Ionio: «Un attentato a economia turistica e della pesca»

Matera, Trivelle nello Ionio: «Un attentato a economia turistica e della pesca»

 
La decisione
Matera 2019, scuole chiuse per la cerimonia del 19 gennaio

Matera 2019, scuole chiuse per la cerimonia del 19 gennaio

 

PHOTONEWS

L'iniziatiba

Matera, programma presentato
alle altri Capitali europee cultura

Adduce: con un respiro europeo e la presenza di altri artisti internazionali

logo Matera 2019

Un «programma di respiro europeo e di alta qualità per idee, realizzazione e presenza di artisti internazionali». Quello che si realizzerà a Matera nel 2019 ha "conquistato i rappresentanti delle Capitali Europee della Cultura passate, presenti e future che saranno nella città dei Sassi fino a sabato 20 per l’annuale raduno dell’ECoC (European Capitals of Culture) Family Meeting». Secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della Fondazione Matera-Basilicata 2019 «gli ospiti internazionali stanno conoscendo i progetti culturali del 2019 dalla voce di ideatori e protagonisti».

Accolti nell’ex convento di Santa Lucia, sede della Fondazione, dal presidente Salvatore Adduce e dal direttore Paolo Verri, rappresentanti delle Capitali Europee della Cultura passate di Liverpool e Stavanger 2008, Essen e Pécs 2010, Turku 2011, Maribor e Guimares 2012, Marseille e Kosice 2013, Mons e Plzen 2015, Wroclaw e San Sebastían 2016, Aarhus e Pafos 2017, Valletta e Leeuwarden 2018, delle future Ecoc Galway e Rijeka 2020, Novi Sad e Eleusis 2021, Kaunas 2022 e della Capitale "gemella» di Matera nel 2019 Plovdiv hanno «ascoltato il racconto del lavoro di creazione del programma e di coinvolgimento degli abitanti, fatto a Matera dalla manager culturale Ariane Bieou».

A «questo incontro istituzionale è seguita la visita ai luoghi in cui prenderanno vita i progetti. Accompagnati da Rossella Tarantino, manager sviluppo e relazioni, e da Joseph Grima, direttore scientifico dell’Open Design School, gli ospiti europei hanno raggiunto il belvedere di Murgia Timone. La vista degli antichi rioni Sassi e del Parco delle chiese rupestri è stato il set dove Pietro Laureano, architetto e urbanista e esperto Unesco, ha illustrato 'Ars Excavandì, la mostra sulle città rupestri che sarà inaugurata a Matera il 19 gennaio 2019», giorno dell’inaugurazione dell’anno da Capitale europea della Cultura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400