Giovedì 11 Agosto 2022 | 13:02

In Puglia e Basilicata

Nel Materano

Policoro, aggrediva e minacciava la moglie: arrestato

stalking

L'uomo di 46 anni di nazionalità albanese è accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza privata ai danni della moglie, di 36.

31 Luglio 2018

Redazione online

MATERA - Un uomo di 46 anni, di nazionalità albanese, è stato arrestato dai Carabinieri a Policoro (Matera), con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza privata ai danni della moglie, di 36.

I Carabinieri sono intervenuti nell’abitazione di famiglia proprio mentre era in corso «un’accesa liti per motivi banali». Poco prima, l’uomo aveva percosso la moglie, l’aveva minacciata di morte e aveva tentato di colpirla con due coltelli da cucina. A difesa della donna erano intervenuti anche i suoi figli, di sette, 14 e 15 anni, ricevendo anche loro minacce dal padre. Dopo le cure per alcune «lievi lesioni» la donna ha raccontato ai Carabinieri di aver subito nel tempo maltrattamenti, aggressioni fisiche e verbali, minacce e offese dal marito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725