Lunedì 21 Gennaio 2019 | 21:15

NEWS DALLA SEZIONE

A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

accordo a lecce

Nuova vita per il Galateo
una casa per chi non l'ha

ex sanatorio Galateo a Lecce

Massimino foto

LECCE - Un protocollo d’intesa per la riqualificazione del complesso ospedaliero ex sanatorio antitubercolare Galateo di Lecce è stato sottoscritto nel capoluogo salentino tra Puglia Valore Immobiliare srl, Regione Puglia, Soprintendenza Archeologia di Brindisi, Lecce e Taranto, Comune di Lecce e Arca Sud Salento. Alla conferenza stampa era presente anche il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Sin dall’insediamento del sindaco Salvemini - ha spiegato Emiliano ai giornalisti - sono stato reso partecipe della volontà dell’Amministrazione Comunale di Lecce di voler procedere, più speditamente possibile, nel recupero di questa struttura pensata come un mix di spazi, che avranno l’obiettivo di garantire a tante famiglie di poter avere una dimora».

La valorizzazione - è detto in una nota - avverrà attraverso la realizzazione di un mix di spazi che avranno l’obiettivo di «garantire anche integrazione tra differenti fasce e nuclei sociali, al fine di favorire la coesione necessaria alla costruzione di comunità, intervenendo nell’individuazione di tipologie residenziali miste». Spazio dunque per il social housing (alloggi a metratura variabile e fissa destinati a rispondere alle esigenze e ai bisogni di studenti, anziani, single, giovani coppie e famiglie monogenitoriali) e per abitazioni di varie metrature destinate alla normale residenza, accanto alle quali saranno realizzati spazi per servizi comuni, sale multifunzionali, commercio, sport e spazi aggregativi.
Il recupero del parco dell’Ex Galateo, che sarà parte integrante del progetto, sarà finanziato da uno stanziamento di 1,2 milioni di euro già deliberato dalla Regione.

L’esigenza di progettare una funzione residenziale per il complesso scaturisce dalla condizione di «Comune ad Alta tensione abitativa» che caratterizza la città di Lecce. A Lecce, infatti, oltre al disagio abitativo, legato alla carenza di alloggi di edilizia residenziale pubblica, sussiste una consistente fascia grigia di soggetti che, pur non rientrando, per requisiti, tra i possibili affidatari di alloggi non riescono da soli a soddisfare appieno le proprie esigenze abitative ricorrendo al mercato privato: oltre 6.000 anziani che vivono da soli, 3.497 famiglie monogenitoriali con figli minorenni, 420 giovani coppie sposate, a cui si aggiungono tutte le famiglie di fatto non censite, oltre 100 studenti universitari che, pur avendone diritto, non riescono ad avere accesso alle residenze universitarie Adisu.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400