Giovedì 17 Gennaio 2019 | 11:30

NEWS DALLA SEZIONE

A Guangzhou
«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

«Casa solare» vince in Cina: nel team ingegnere salentino

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 
L'incidente
Scontro sulla statale 275, muore58enne, coppia salvata dal rogo

Scontro sulla statale 275, muore
58enne, coppia salvata dal rogo

 
Nel leccese
Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

Ruba in casa di una defunta durante il funerale: arrestato 23enne a Copertino

 
Nel leccese
Investito dalla nipote che giocava a guidare la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

Investito dalla nipote che guidava la sua auto: 62enne di Martano in ospedale

 

I lavori

Lecce, finito restyling
pronto soccorso «Fazzi»

Secondo il rapporto Agenas 2017 (su dati 2016), è il secondo ospedale in Puglia con i suoi 69.267 accessi in emergenza-urgenza.

Lecce, finito restylingpronto soccorso «Fazzi»

Completato il restyling del pronto soccorso del «Vito Fazzi» di Lecce. I lavori, partiti a inizio dicembre, hanno riguardato gli spazi delle aree triage e accettazione, ridisegnate e organizzate per essere più funzionali, ma anche le sale d’attesa per i pazienti e i familiari, rese più accoglienti grazie ai nuovi arredi, che comprendono anche schermi televisivi e distributori di bevande. Sostanzialmente rispettato anche il cronoprogramma dei lavori, senza mai interrompere l’attività del pronto soccorso.

Il «Vito Fazzi», secondo il rapporto Agenas 2017 (su dati 2016), è il secondo ospedale in Puglia con i suoi 69.267 accessi in emergenza-urgenza. La Direzione strategica ha apportato correttivi con l’attivazione del Servizio di consulenza ambulatoriale pediatrica (Scap) per la gestione dei codici bianchi, sia impiegando i medici di continuità assistenziale nel periodo di emergenza legata al picco dell’influenza, sia soprattutto con le assunzioni di medici specializzati, 53 in totale, chiamati a rinforzare l’organico del pronto soccorso del "Vito Fazzi» e di tutti gli altri ospedali della Asl Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400