Sabato 21 Settembre 2019 | 23:25

NEWS DALLA SEZIONE

Due operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
Nel salento
Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

Montesano S.no, ha un colpo di sonno alla guida e si schianta contro un'altra auto: 2 feriti

 
UN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
Nel Salento
Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

Nardò, rubava da negozio di elettronica insieme alla figlia di 8 anni: arrestato

 
In un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
Giro da oltre 2mln di euro
Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

Lecce, società riceveva abusivamente tonnellate di rifiuti metallici: 79 indagati

 
Tragedia sfiorata
Melendugno, piccolo aereo atterra su muretto a secco: 2 feriti

Melendugno, piccolo aereo si schianta contro muretto a secco: 2 feriti

 
Televisione
Eurogames, anche Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

Eurogames, Otranto tra le città partecipanti al nuovo «Giochi senza Frontiere»

 
Presi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDue operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

la battaglia

Trasporti, il Salento si ribella
«Condannati all'isolamento»

«Si istituisca un tavolo per cofinanziare le tratte ritenute non utili dall'azienda»

Trasporti, il Salento si ribella «Condannati all'isolamento»

Il Salento è di nuovo a terra. A conti fatti il Frecciarossa Milano-Lecce è stato un miraggio, apparso per una stagione e subito cancellato dagli orari di Trenitalia. Sull’argomento il deputato Rocco Palese (Dit) tenta di tenere alta l’attenzione, chiedendo un intervento al ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, e al presidente della Regione, Michele Emiliano. Con un’interrogazione parlamentare, Palese chiede a Delrio di riferire in aula i dati reali di traffico sulla tratta Milano-Lecce, sia sui Frecciarossa istituiti l’anno scorso sia sui collegamenti esistenti. Soprattutto gli chiede di garantire al Salento «il diritto alla mobilità e a poter beneficiare a pieno dell’enorme richiesta turistica da parte dei cittadini italiani che ora non sono messi nelle condizioni di raggiungere il territorio», si legge nell’atto parlamentare. Alla Regione infine viene chiesto di istituire un tavolo con Trenitalia e Ferrovie dello Stato per esaminare la possibilità di cofinanziare anche tramite fondi europei i collegamenti non ritenuti utili dalle aziende di trasporto, ma che «per il Pil turistico e culturale della Puglia risultano vitali».

costi enormi Palese torna su una battaglia che nel 2016 fu trasversale. Al parlamentare è bastata una piccola ricerca online per sapere che un biglietto sulla tratta Milano-Lecce costa intorno ai 100 euro a persona. Un viaggio di andata e ritorno, dunque costerebbe sui 200 euro. Una cifra che di questi tempi è insostenibile, specie per le famiglie e in un mercato dei trasporti dominato dal low-cost: «Una famiglia di 4 persone che dal Nord vuol venire in vacanza nel Salento è costretta a spendere più di 800 euro solo di viaggio in treno, con tempi di percorrenza dalle 8 ore e mezza alle 9 ore e mezza, magari con un cambio a Bari. Tra l’altro su treni stracolmi, perché, checché ne dica Trenitalia, la domanda supera di gran lunga l’offerta».

danni L’assenza di un collegamento ferroviario ad alta velocità è comunque un serio danno per la provincia di Lecce. «Non si capisce perché a fronte di una domanda enorme, Trenitalia continui a dire che il Frecciarossa fino a Lecce è antieconomico, così negando al tempo stesso sia il diritto alla mobilità dei cittadini salentini, sia il diritto degli imprenditori e di tutti gli operatori turistici salentini di soddisfare la crescente domanda di turismo. E non si capisce come sia possibile che la Regione Puglia si disinteressi completamente del sostanziale isolamento a cui il Salento è condannato da Trenitalia e Alitalia». Da qui la richiesta alla Regione, tramite il ministro dei Trasporti, di istituire il tavolo «per cofinanziare le tratte ritenute non utili dall’azienda, anche con forme di sconti e convenzioni, esattamente come avviene da anni ad esempio in Emilia Romagna».

comunali La questione trasporti è un argomento a cui i candidati sindaci sono molto sensibili: «Il ponte del 2 giugno è stato un disastro dal punto di vista dei collegamenti aerei e ferroviari», ha detto ieri il candidato sindaco del centrodestra, Mauro Giliberti. «È inaccettabile che non vengano intensificati i trasporti verso Lecce. La Regione non deve sfuggire alle proprie responsabilità ma interpretare fino in fondo il suo ruolo, decisivo nella declinazione dei rapporti con le compagnie di volo low-cost: si potenzi lo scalo di Brindisi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie