Martedì 19 Febbraio 2019 | 09:53

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
Nel Leccese
Galatone, droga nel circolo privato frequentato da pregiudicati: provvedimenti dei cc

Galatone, droga nel circolo privato frequentato da pregiudicati: provvedimenti dei cc

 
Verso il voto
Lecce, Salvemini strart: «Non permetteremo un ritorno al passato»

Lecce, Salvemini riparte: «Non permetteremo un ritorno al passato»

 
Nel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
Sud Salento
L'accendino era in realtà un contenitore porta-droga: 8 segnalazioni nel Leccese

L'accendino era in realtà un contenitore porta-droga: 8 segnalazioni nel Leccese

 
A Lecce
Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

 
La storia
Gallipoli, nigeriano sventa rapina in supermercato: titolare lo assume

Gallipoli, nigeriano sventa rapina in supermercato: titolare lo assume

 
Verso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
Controlli Nas e Asl
Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

 
Nel Leccese
Rubò cibo da ristorante e scappò con macchina rubata: un arresto a Tricase

Rubò cibo da ristorante e scappò con macchina rubata: un arresto a Tricase

 
Denunciato
Lecce, «Sono suo nipote» e bidona due notai per prosciugare conti di anziana

Lecce, «Sono suo nipote» e bidona due notai per prosciugare conti di anziana

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
HomeDopo la protesta
Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

 
BariLa lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
MateraDopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

 
FoggiaLotta allo spaccio
San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

 

Attività in sicurezza

Casarano, dopo incendio
operativo pronto soccorso

Casarano, dopo incendiooperativo pronto soccorso

Dopo l’incendio divampato mercoledì scorso nel deposito-lavanderia di Sanitaservice nel piano interrato, è tornato alla piena attività il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Casarano, e «opera nella massima sicurezza». Lo annuncia il direttore medico del Presidio, Gabriella Cretì. «Ieri, dopo le verifiche dei vigili del fuoco e l'interdizione parziale dell’attività - è detto in una nota - i tecnici della Asl di Lecce hanno lavorato pancia a terra per permettere il ritorno ai normali flussi di impiego del Pronto Soccorso, puntellando il seminterrato e mettendo in sicurezza tutta l’area interessata dall’incendio».
«Il corridoio, che è il punto di snodo della struttura - è detto ancora - è così tornato percorribile e utilizzabile, permettendo a operatori sanitari e strumentazioni di tornare nei consueti luoghi di lavoro». «Le verifiche effettuate - spiega Cretì - certificano che non sussiste alcun problema strutturale. Ciò ha reso possibile il completo ripristino dell’operatività, sebbene in spazi più ridotti, perché le due stanzette dei codici bianchi, che comunque vengono trattati, saranno disponibili da lunedì». Soddisfatto il direttore generale della Asl Lecce, Silvana Melli, «la Asl ha fatto davvero un buon lavoro, restituendo rapidamente un Pronto Soccorso totalmente operativo all’Ospedale e alla comunità di Casarano».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400