Lunedì 27 Settembre 2021 | 10:16

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

La rissa

Otranto, botte e pistolettate contro un minorenne e droga in casa: scatta l'arresto

Il 31enne, che era già ai domiciliari, è stato condotto in carcere dalla polizia

Otranto, botte e pistolettate contro un minorenne e droga in casa: scatta l'arresto

Otranto - Si accanisce contro un minorenne la notte del 24 luglio, prima sferrandogli un pugno in faccia e poi sparandogli contro pistolettate a salve.

È stato arrestato ed è passato dai domiciliari al carcere un 31enne di Catania ma da tempo residente a Otranto. Lo hanno arrestato questa mattina gli agenti del commissariato di Otranto su ordine del tribunale di sorveglianza.

L'aggressione risale alla notte tra sabato e domenica scorsi, attorno alle 3.25. La polizia è intervenuta  per una rissa e dei colpi di arma da fuoco. La vittima dell'aggressione, un minorenne,era  stata picchiata  in piazzale De Donno. Allontanatosi, è stato raggiunto in via Papa Giovanni Paolo II dovegli sono stati esplosi contro dei colpi di pistola a salve.

Dopo la perquisizione in casa dell'arrestato sono stati trovati una pistola a salve e 400 grammi di marijuana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie