Giovedì 17 Giugno 2021 | 00:18

NEWS DALLA SEZIONE

A Nardò
Polizia salva 85enne durante incendio in casa nel Salento

Attimi di paura nel Salento, polizia salva 85enne da incendio divampato in casa

 
La scoperta
Casarano, cagnetta uccisa e abbandonata in campagna

Casarano, cagnetta uccisa e abbandonata in campagna

 
La curiosità
Chef Bruno Barbieri per 4 Hotel approda in Salento: al via la sfida tra i B&b di Lecce

Chef Bruno Barbieri per 4 Hotel approda nel Salento: al via la sfida tra i B&b di Lecce

 
Violenza sulle donne
Racale, perseguita la ex compagna: arrestato

Racale, perseguita la ex compagna: arrestato

 
Incendio
Ruffano, le fiamme divorano campi e capannone agricolo

Ruffano, le fiamme divorano campi e capannone agricolo

 
mobilità
Lecce, gli automobilisti spendono per la sosta e snobbano i mezzi pubblici

Lecce, gli automobilisti spendono per la sosta e snobbano i mezzi pubblici

 
L'incontro
Lecce, l'ambasciatore d'Israele in visita al museo ebraico

Lecce, l'ambasciatore d'Israele in visita al museo ebraico

 
Il caso
Mamma e 2 bimbi a rischio nel mare agitato in Salento: salvati dalla Guardia Costiera

Salento, mamma e 2 bimbi rischiano di morire nel mare agitato: salvati dalla Guardia Costiera

 
la tragedia
Lecce, detenuto morto in carcere. È suicidio?

Lecce, detenuto morto in carcere. È suicidio?

 
Il caso
In fiamme ettari di ulivi seccati dalla Xylella, bloccata strada a Gallipoli

In fiamme ettari di ulivi seccati dalla Xylella, strada inagibile a Gallipoli: è stata riaperta

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL’incidente
Barletta, crolla palazzina dopo esplosione: 3 feriti trasportati d’urgenza in ospedale

Barletta, crolla palazzina dopo esplosione: 3 feriti trasportati d’urgenza in ospedale

 
LecceA Nardò
Polizia salva 85enne durante incendio in casa nel Salento

Attimi di paura nel Salento, polizia salva 85enne da incendio divampato in casa

 
BariA Bari
Gestione spiaggia di Torre Quetta, pm insiste su interdittiva antimafia

Gestione spiaggia di Torre Quetta, pm insiste su interdittiva antimafia

 
PotenzaLa denuncia
Potenza, «la Basilicata sempre più povera»

Potenza, «la Basilicata sempre più povera»

 
TarantoIl siderurgico
Ex Ilva Taranto, Emiliano: «Impianti area a caldo da fermare subito»

Ex Ilva Taranto, Emiliano: «Impianti area a caldo da fermare subito»

 
MateraTelevisione
Matera, Imma Tataranni è tornata

Matera, Imma Tataranni è tornata

 

i più letti

L'impatto

Alessano, moto contro auto: due quindicenni in Rianimazione

L’incidente è avvenuto l’altra sera nel centro abitato

Puglia, 4mila assunzioni per il 118

LECCE - Si schiantano contro un’auto e finiscono in ospedale in gravissime condizioni. Sono ore di apprensione, ad Alessano e a Tiggiano, per le sorti due ragazzi di 15 anni, rimasti coinvolti in un incidente nel centro di Alessano.
L’incidente è avvenuto intorno alle 23 di giovedì all’incrocio tra via Sangiovanni e via XXIV Maggio. I due amici, uno di Alessano, l’altro di Tiggiano, erano in sella a un ciclomotore Cagiva Mito 50 quando, per cause ancora in corso di accertamento, hanno perso il controllo del mezzo e sono andati a sbattere contro la parte anteriore di una Fiat Punto, guidata da un uomo del posto.

Il luogo dell’incidente è stato raggiunto subito dai soccorritori del 118, che a sirene spiegate hanno trasportato i due ragazzini in ospedale, uno al «Vito Fazzi» di Lecce, l’altro al «Cardinale Panico» di Tricase. Le loro condizioni sono preoccupanti. Il 15enne trasferito nel capoluogo è in coma farmacologico per via di un trauma facciale e nelle prossime ore dovrebbe essere spostato in un reparto di chirurgia maxillo-facciale per le ulteriori cure necessarie. Fortunatamente la sua vita non sembra essere in pericolo.È ricoverato in Rianimazione a Tricase il secondo ragazzo: i medici hanno evitato l’asportazione della milza. Preoccupa il trauma addominale.

I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri della stazione di Presicce-Acquarica, diretti dal maresciallo Tommaso Maggio, insieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase. Spetterà ai militari ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente e accertare l’esistenza di eventuali responsabilità. Dell’accaduto è stato informato il pubblico ministero di turno. Il ciclomotore e l’auto sono stati sottoposti a sequestro, in attesa di ulteriori disposizioni dell’autorità giudiziaria, mente il conducente della vettura è stato sottoposto ai test alcolemici e tossicologici ed è risultato negativo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie