Venerdì 04 Dicembre 2020 | 22:29

NEWS DALLA SEZIONE

l'emergenza
Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

 
Nel Salento
Maltempo, tromba d'aria in zona industriale Soleto-Galatina: danni ad aziende

Maltempo, tromba d'aria in zona industriale Soleto-Galatina: danni ad aziende. A Noci mucche uccise da fulmine

 
Il caso
UniSalento, incursione di hater al seminario online sui palestinesi

UniSalento, incursione di hater al seminario online sui palestinesi

 
la sentenza
Collepasso, dette fuoco all'anziano padre: figlio condannato a 30 anni per omicidio volontario

Collepasso, dette fuoco all'anziano padre: figlio condannato a 30 anni per omicidio volontario

 
Nel Salento
Pusher con reddito di cittadinanza: sequestrati 625mila euro in casa della madre a Taviano

Pusher con reddito di cittadinanza: sequestrati 625mila euro in casa della madre a Taviano

 
L'intervista
Medicina all'UniSalento: la Regione farà la sua parte. Parla l'assessore Leo

Medicina all'UniSalento: la Regione farà la sua parte. Parla l'assessore Leo

 
Cultura
Bricks4City, a Lecce i mattoncini Lego per ripensare il rapporto tra città e Museo Castromediano

Bricks4City, a Lecce i mattoncini Lego per ripensare il rapporto tra città e Museo Castromediano

 
nel Leccese
Copertino, misterioso rogo distrugge 5 lapidi al cimitero

Copertino, misterioso rogo distrugge 5 lapidi al cimitero

 
Il vincitore
Brividi per il leccese Canoletta campione record dell'Eredità: sfuma la finale

Brividi per il leccese Canoletta campione record dell'Eredità: sfuma la finale

 
Polizia
A 80 anni sulla statale contromano e con patente revocata 20 anni fa: tragedia sfiorata in Salento

A 80 anni sulla statale contromano e con patente revocata 20 anni fa: tragedia sfiorata in Salento

 
Nel Salento
Tricase, una casa nuova per 27 famiglie: consegnati alloggi popolari dopo 4 anni

Tricase, una casa nuova per 27 famiglie: consegnati alloggi popolari dopo 4 anni

 

Il Biancorosso

Serie C
Domani Paganese-Bari, mister Auteri: «Avversario rognoso»

Domani Paganese-Bari, mister Auteri: «Avversario rognoso»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoil 9 dicembre
Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

Mittal Taranto, Emiliano e Melucci: convocato tavolo per Accordo di programma

 
Covid news h 24L'emergenza
Bat, due ambulanze Covid attive da domani su Andria e Trani

Bat, due ambulanze Covid attive da domani su Andria e Trani

 
Foggiaindagini della Polizia
Livornese ricercato per maltrattamenti si nasconde nel Foggiano

Livornese ricercato per maltrattamenti si nasconde nel Foggiano

 
Leccel'emergenza
Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

 
Baribeni storici
Ruvo di Puglia, museo Jatta chiuso in attesa di restauro: Sisto e D'Attis (Fi) interrogano Franceschini

Ruvo di Puglia, museo Jatta chiuso in attesa di restauro: Sisto e D'Attis (Fi) interrogano Franceschini

 
Materasanità
Matera, l'ospedale non si tocca: «Scongiurata chiusura reparti»

Matera, l'ospedale non si tocca: «Scongiurata chiusura reparti»

 
PotenzaNel Potentino
Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

 
Brindisinel Brindisino
Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

 

i più letti

Nel Salento

Coronavirus, 12 contagi in Rsa a San Pietro in Lama

Tra operatori e pazienti, sono tutti asintomatici

Coronavirus, 12 contagi in Rsa a San Pietro in Lama

Due decessi e 98 nuovi casi di Covid in Provincia di Lecce, dove ieri 12 contagi sono stati registrati fra pazienti ed ospiti (tutti asintomatici) in una Rsa di San Pietro in Lama, mentre ad Arnesano sarebbe risultato positivo al test il comandante della Polizia locale. Due casi di positività, inoltre, sarebbero stati registrati fra gli atleti della squadra di Basket “Frata Nardò”, mentre è stata sospesa temporaneamente anche l’attività del bar all’ingresso del “Vito Fazzi”, dopo il riscontro di positività su uno dei titolari.

Ma andiamo con ordine. Mentre il trend dei contagi sembra stabilizzarsi su una media di 90/100 nuovi casi al giorno, un campanello d’allarme suona nella Residenza Sanitaria Assistenziale “Padre Pio da Pietralcina” di via Caduti di via Fani. Dodici persone, si diceva, tre delle quali residenti a San Pietro in Lama, sono risultate positive al Coronavirus, ma fortunatamente, sono tutte asintomatiche e sono state poste in isolamento. Si tratta di 7 operatori socio sanitari e 5 anziani ospiti della struttura. Gli anziani, positivi ma privi di sintomi, da ieri sono stati spostati in un’area isolata dalla rimanente parte dell’edificio e monitorati ventiquattr’ore su ventiquattro da parte del personale infermieristico e medico. Tutti gli altri ospiti sono poi costantemente assistiti da operatori sanitari e infermieri sotto la direzione del responsabile sanitario della struttura. Nel territorio di San Pietro in Lama sono 8 le persone affette da Covid, mentre sono 6 quelle in isolamento domiciliare. «La situazione è pienamente sotto controllo - sottolinea il sindaco di San Pietro in Lama Vito Pietro Mello - per quanto riguarda la Rsa Padre Pio mi sono messo immediatamente in contatto con la direzione sanitaria della struttura e il direttore sanitario mi ha assicurato la continuità del servizio anche nel caso in cui dovesse malauguratamente peggiorare la situazione del personale socio-sanitario. In queste ore, infatti, si sta provedendo a sostituire il personale contagiato e costretto all’isolamento. Mi è stato confermato che c’è a disposizione una struttura con un organico adeguato per gestire al meglio il servizio. La direzione della Rsa, inoltre - conclude il primo cittadino di San Pietro in Lama - ha provveduto subito ad informare il dipartimento di prevenzione della Asl di Lecce e quindi a breve sarà messo in atto ogni intervento previsto dal protocollo in materia».
Intanto, si diceva, il sindaco di Arnesano, Emanuele Solazzo, ha fatto sapere che in seguito ad un controllo disposto dal Comune sugli agenti della Polizia locale è risultato positivo il comandante. «che è asintomatico e sta bene - puntualizza Solazzo - e che al di là della sua positività non prtesenta sintomi influenzali o febbrili».

In via cautelativa, il sindaco ha quindi disposto ieri la chiusura della sede municipale e dell’annesso Comando della Polizia locale, così da provvedere agli interventi di sanificazione degli ambienti fino al 22 novembre. I dipendenti, nel frattempo, lavoreranno da casa in modalità “agile”, mentre il comandante della stazione dei carabinieri di Monteroni ha offerto la sua disponibilità ad intensificare le attività di controllo per la sicurezza pubblica su tutto il territoriuo di Arnesano.
Infine, un augurio del primo cittadino di «pronta guarigione a tutti i concittadini che sono risultati positivi» e l’annuncio che «nella malaugurata ipotesi» di un evolvere negativo della situazione epidemiologica, non esiterà a «proprogare ulteriormente la già disposta chiusura delle scuole».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie