Martedì 02 Giugno 2020 | 14:24

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità post emergenza
Il San Giuseppe da Copertino

L’ospedale di Copertino riapre ma l’organizzazione è disastrosa

 
L'iniziativa
Lecce, «Pasticciotto day» per festeggiare la fine lockdown

Lecce, «Pasticciotto day» per festeggiare la fine lockdown

 
IL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 
Industria
L’automotive riparte dopo tre mesi si punta su tecnologie ibride ed elettriche

L’automotive riparte dopo tre mesi si punta su tecnologie ibride ed elettriche

 
maltempo
Pioggia e grandine su coltivazioni verdure in Salento: allarme di Coldiretti

Pioggia e grandine su coltivazioni verdure in Salento: allarme di Coldiretti

 
Incidente sul lavoro
Lecce, operaio morto nel cantiere Snam: salgono a 4 gli indagati

Lecce, operaio morto nel cantiere Snam: salgono a 4 gli indagati

 
Parenti serpenti
Lecce, lite sull'eredità, 70enne fericse due cognati a colpi di forbici

Lecce, lite sull'eredità, 70enne ferisce 2 cognati a colpi di forbici

 
L'iniziativa
Lecce, 1 giugno all'insegna del «Pasticciotto Day» per ricominciare...in dolcezza

Lecce, 1 giugno «Pasticciotto Day» per ricominciare...in dolcezza

 
Triste episodio
Cavallino, una torta per «festeggiare» morte ex sindaco Gorgoni. Sdegno e indagini

Cavallino, una torta per «festeggiare» morte ex sindaco Gorgoni. Sdegno e indagini

 
a Taurisano
Grandine come neve nel basso Salento: strade ricoperte di ghiaccio

Grandine come neve nel basso Salento: strade ricoperte di ghiaccio VIDEO

 
I dati dell'Asl
Covid, nel Leccese nessun cittadino contagiato nelle ultime 2 settimane. Vedi il report

Covid, nel Leccese nessun cittadino contagiato nelle ultime 2 settimane. Vedi il report

 

Il Biancorosso

Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSanità post emergenza
Il San Giuseppe da Copertino

L’ospedale di Copertino riapre ma l’organizzazione è disastrosa

 
BariEstate alle porte
Cala San Giovanni

Fase 2, lettini personalizzati nell’azzurro di Polignano

 
Tarantoatti persecutori
Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

 
Brindisil'accordo
Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

 
PotenzaDal 3 giugno
Basilicata, nuova ordinanza di Bardi: aperture in sicurezza e assembramenti vietati

Basilicata riapre in sicurezza e senza assembramenti: nuova ordinanza di Bardi

 

i più letti

RIFLETTORI

Lecce, «Il Piccolo Principe» narrato sui social per i bimbi dell'ospedale Vito Fazzi

Clip quotidiane con studentesse grazie a «Tria Corda Onlus»

Lecce, «Il Piccolo Principe» narrato sui social per i bimbi del Fazzi

«Il Piccolo Principe», capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry, scrittore, aviatore e militare francese, in una nuova versione ai tempi del Coronavirus. Il progetto «Leggi tu, che leggo anche io», promosso da Tria Corda Onlus, sarebbe dovuto entrare proprio in questi giorni nella sua seconda fase, quella in cui i ragazzi delle scuole coinvolte avrebbero dovuto portare le loro letture teatralizzate del racconto di de Saint-Exupery, nei reparti del Polo Pediatrico dell’ospedale «Vito Fazzi» di Lecce (Chirurgia, Pediatria e Oncologia).

A causa dell’emergenza sanitaria per il Covid-19 e delle misure di contenimento messe in atto, il progetto non ha potuto avere lo svolgimento previsto ma non si è fermato. Si è deciso così di proporre «Pillole di Tria Corda per il futuro», sulla pagina Fb dell’associazione, alle 10.30, per sette giorni, da oggi al 13 aprile.

A quell’ora - grazie alla disponibilità della dottoressa Titti Tornesello, direttore del Reparto di Oncoematologia pediatrica - i bambini e i ragazzi ricoverati potranno guardare le clip quotidiane dedicate al «Piccolo Principe» con protagonisti sette volpi e un aviatore. Ma chiunque altro vorrà mostrarle ai propri bambini o vederle egli stesso, può farlo andando sulla pagina di Tria Corda.

Nelle clip, nate da un’idea dell’attore e regista Ippolito Chiarello - con il coordinamento di Maria Eugenia Congedo di Tria Corda - ha coinvolto dalle loro abitazioni alcune studentesse disponibili. Si tratta di alunne che hanno partecipato alla prima fase dei laboratori nelle scuole con lo stesso Chiarello e la scrittrice Rossella Maggio. Quindi, ogni giorno una studentessa-volpe immagina di incontrare il Piccolo Principe che le dà degli insegnamenti da custodire per la vita, anticipando la voce narrante-aviatore (Chiarello) che, invece, narra brani tratti dal libro teatralizzati dalle studentesse.
«L’obiettivo - spiega Chiarello - è quello di dedicarsi ai bambini in un momento, transitorio ma difficile della loro esistenza, dandogli la possibilità di fantasticare attraverso un racconto dalla bellezza indiscutibile. Con le favole si possono comprendere i grandi temi della vita e, soprattutto ora, è utilissimo fornire spunti di riflessione».

Il progetto «Leggi tu, che leggo anch’io» di Tria Corda Onlus è stato finanziato con il bando «Città che legge» 2018 per la realizzazione di attività integrate per la promozione del libro e della lettura, emanato dal Cepell (Centro per il libro e la lettura) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con l’assessorato comunale alla Cultura L’iniziativa ha coinvolto alcune scuole superiori del capoluogo: liceo scientifico «Banzi Bazoli», It «Grazia Deledda», Itp «Antonietta De Pace», liceo classico «Giuseppe Palmieri» e Iiss «Presta-Columella».
«Le Pillole di Tria Corda per il futuro» saranno pubblicate nei prossimi giorni anche sul sito web dell’associazione www.triacordaonlus.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie