Domenica 15 Dicembre 2019 | 08:47

NEWS DALLA SEZIONE

nel Leccese
Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

 
la denuncia
Lecce, ex poliziotto su Facebook: «Accoltellato dalla mia ex moglie»

Lecce, ex poliziotto su Facebook: «Accoltellato dalla mia ex moglie»

 
nel Salento
Carmiano: dopo scioglimento comune, Centro Legalità vandalizzato. Giovani sui social: «Crediamo nell'onestà»

Carmiano: dopo scioglimento comune, Centro Legalità vandalizzato. Giovani sui social: «Crediamo nell'onestà»

 
per salvare il pianeta
In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

 
Devozione
Lecce, la salma di Mons. Ruppi presto traslata nel Duomo

Lecce, la salma di Mons. Ruppi presto traslata nel Duomo

 
l'episodio
Lecce, vandali nel presepe di Piazza Duomo: pupi mutilati e imbrattati

Lecce, vandali nel presepe di Piazza Duomo: pupi mutilati e imbrattati

 
il caso
Lecce, mostra di presepi al castello vietata ai disabili

Lecce, mostra di presepi al castello vietata ai disabili

 
operazione gdf a lecce
Traffico di migranti: 13 arresti tra Italia e Grecia per sbarchi fantasma

Traffico di migranti: 13 arresti tra Italia e Grecia per sbarchi fantasma

 
a surbo
Sud Sound System, dopo l'incidente Nandu Popu tranquillizza i fan: «Neanche un graffio grazie alle cinture»

Sud Sound System, dopo l'incidente Nandu Popu tranquillizza i fan: «Neanche un graffio grazie alle cinture»

 
nel Salento
Ha un profilo Facebook con le foto di un ragazzo morto: mistero sullo sciacallaggio a Nardò

Ha un profilo Facebook con le foto di un ragazzo morto: mistero sullo sciacallaggio a Nardò

 

Il Biancorosso

serie c
Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiVia 53mila persone
Bomba day

Brindisi, evacuazione all'alba per bomba-day: città deserta, artificieri Esercito al lavoro

 
GdM.TVAllarme bomba
Bari, borsone sospetto su  panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

Bari, borsone sospetto su panchina davanti alla stazione: traffico bloccato, zona transennata

 
Leccenel Leccese
Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

Lizzanello, colpi di pistola contro vetrina parrucchiere: indagano i cc

 
Tarantosulla SS 106
Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

Taranto, guida ubriaco con 200 stecche di sigarette nel portabagagli: denunciato

 
Foggianel Foggiano
Manfredonia, barche «in regola», ma senza controlli: arrestati 4 militari Capitaneria

Manfredonia, barche risultavano «in regola»: arrestati 2 militari Capitaneria, 27 indagati

 
Materanel Materano
Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

Base logistica mafia lucana a Bernalda: un altro fermo

 
Batil caso
Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

Bat, concorso funzionari ex Provincia: c'è l'ombra di una parentopoli

 
HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, grave 28enne VD/FT

 

i più letti

L'idea

Sisma Albania, Unisalento scende in campo: «Pronti a collaborare»

L'iniziativa lanciata dal rettore Pollice

Sisma in Albania, parla studentessa barese a Tirana: «La casa sembrava di gomma»

Foto Ansa

LECCE - «Come comunità accademica ribadiamo la nostra vicinanza alla popolazione colpita dal sisma e siamo pronti a porre in essere qualsiasi iniziativa di collaborazione ci venga richiesta per aiutarla a rimettersi in piedi e tornare a guardare con fiducia al futuro». Così il rettore dell’Università del Salento, Fabio Pollice, in una nota di 'vicinanzà alla popolazione albanese, colpita in questi giorni dal terremoto.

«Un rapporto profondo ci lega - sottolinea il rettore - e, guardando dalle nostre coste verso le vostre montagne, sappiamo che quel rapporto si rafforzerà negli anni a venire a beneficio delle nostre rispettive popolazioni, nel segno di una comunione d’intenti che è già evidente nei progetti di cooperazione in corso. Con diversi Atenei albanesi abbiamo infatti stretto collaborazioni scientifiche e realizzato scambi accademici, insieme abbiamo contribuito a portare avanti significativi progetti tanto in ambito scientifico-tecnologico, quanto in ambito umanistico. Numerosi sono stati gli studenti albanesi che si sono formati nel nostro Ateneo: alcuni si sono fermati e integrati, divenendo parte della nostra comunità, altri sono tornati in Albania portando con loro il calore della nostra terra. Confidiamo che altri studenti vengano in futuro a studiare da noi, come i nostri da voi e che si creino progetti formativi congiunti, progetti - conclude Pollice - che rafforzino la coesione tra i nostri due popoli». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie