Martedì 12 Novembre 2019 | 03:42

NEWS DALLA SEZIONE

idee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
per futili motivi
Lecce, rissa con accoltellamento nel cuore della movida: ferito un 27enne

Lecce, rissa con accoltellamento nel cuore della movida: ferito un 27enne

 
nel salento
Grandinata record a Parabita, Coldiretti: «Danni ingenti»

Grandinata record a Parabita, Coldiretti: «Danni ingenti»

 
entrambe in ospedale
Incidenti all'alba in Salento: 25enne si schianta contro un muro, 35enne estratta da auto accartocciata

Incidenti in Salento: 25enne si schianta contro un muro, 35enne estratta da auto accartocciata

 
L'inchiesta
Lauree fasulle e truffe: ex vicesindaco di Gallipoli nei guai

Lauree fasulle e truffe: ex vicesindaco di Gallipoli nei guai

 
a Leverano (Le)
Xylella, ministro Bellanova annuncia protocollo d'intesa per reimpianti

Xylella, ministro Bellanova annuncia protocollo d'intesa per reimpianti

 
a Corigliano
«Danzare la Terra»: Tarantarte firma un weekend di note e balli

«Danzare la Terra»: Tarantarte firma un weekend di note e balli

 
Il Twiga
Otranto, abusi per beach club per vip: chiesto processo per 3

Otranto, abusi per beach club per vip: chiesto processo per 3

 
la classifica
Lecce, le scuole migliori sono in provincia

Lecce, le scuole migliori sono in provincia

 
L'iniziativa
La Cgil di Lecce chiede la cittadinanza onoraria per Liliana SegreDopo post offensivi si dimette dirigente Fdi di Foggia

La Cgil di Lecce chiede la cittadinanza onoraria per Liliana Segre. Dopo post offensivi si dimette dirigente Fdi di Foggia

 

Il Biancorosso

dopo il derby
Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPuglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
MateraAllerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
Lecceidee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
BatLa denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
Brindisiil cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
Potenzail rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

i più letti

a Leverano (Le)

Xylella, ministro Bellanova annuncia protocollo d'intesa per reimpianti

«Rimuoviamo il vincolo paesaggistico e consentiamo ai proprietari dei terreni di impiantare di nuovo gli ulivi»

xylella

«Abbiamo definito un protocollo d’intesa per semplificare e sbloccare i reimpianti degli ulivi. Rimuoviamo il vincolo paesaggistico e consentiamo ai proprietari dei terreni di impiantare di nuovo gli ulivi». Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, a Leverano (Lecce), incontrando alcune imprese prima di intervenire al convegno «Nuova agricoltura, identità territoriale, tutela del paesaggio e dell’ambiente», nell’ambito della 22/a edizione di «Novello in Festa».

«Ci siamo riusciti - ha detto Bellanova - grazie al dialogo e all’attenzione del ministero dei Beni culturali e del ministro Franceschini, che voglio qui ringraziare. Sembrava un risultato lontano, sembrava ci volesse una norma, è bastato il buon senso e la voglia di governare affrontando e risolvendo i problemi. Ora, credo sia fondamentale che la Giunta della Regione Puglia dia a sua volta il via libera definitivo lunedì».

La xylella, ha proseguito la Ministra Teresa Bellanova, «è una calamità che mina la nostra identità e proprio per questo è nostro dovere essere più forti, più uniti, più determinati. In questi primi due mesi da Ministra ho voluto affrontare subito questo dossier, mettendo al bando le polemiche, per guardare al futuro. Pensando proprio alle parole chiave di questo convegno: tutela del paesaggio, identità del territorio. Stiamo scrivendo il piano di rigenerazione dell’agricoltura del Salento, che condivideremo con tutti». "Abbiamo risorse importanti, più di 300 milioni di euro, anche se sappiamo - ha concluso - che molto dovrà essere fatto e a lungo. Nelle prossime settimane presenteremo il piano e il bando per il contratto di distretto della Xylella, che potrà essere utile a una nuova progettazione territoriale, partendo proprio dall’olivicoltura e costruendo basi solide per il futuro agricolo della nostra terra».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie