Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 02:09

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
L'incidente
Fuori strada con la moto: muore una donna in Salento

Fuori strada con la moto: muore una donna in Salento

 
I controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
nel Leccese
Tubercolosi a Salice Salentino: 30enne contagia i genitori

Tubercolosi a Salice Salentino: 30enne contagia i genitori

 
Nel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Misterioso episodio
Imbrattato col sangue citofono abitazione ex sindaco di Carmiano

Imbrattato col sangue citofono abitazione ex sindaco di Carmiano

 
università
Istituto Nazionale Astrofisica inaugura sezione all'UniSalento

Istituto Nazionale Astrofisica inaugura sezione all'UniSalento

 
nel Leccese
Chiesanuova, un'auto e una moto dati alle fiamme all'alba: indagano i cc

Chiesanuova, un'auto e una moto dati alle fiamme all'alba: indagano i cc

 
Presi dai Cc
Carmiano, rapinatori portano via carte Bancomat e si fanno fotografare allo sportello: arrestati

Carmiano, rapinatori portano via carte Bancomat e si fanno fotografare allo sportello: arrestati

 
al «fazzi»
Lecce, il paradosso del reparto di Odontostomatolgia: non ci sono posti letti «fissi»

Lecce, il paradosso del reparto di Odontostomatolgia: non ci sono posti letto «fissi»

 
nel Leccese
Alezio, cc trovano quasi un chilo di marijuana nascosta fra i rovi

Alezio, cc trovano quasi un chilo di marijuana nascosta fra i rovi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
BariL'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
FoggiaL'invito
Coronavirus, l'invito dell'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace»

Coronavirus, l'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace a messa»

 
MateraIl concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
LecceL'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 

i più letti

L'aggressione

Salice Salentino, anziana di 89 anni rapinata in casa: malore per lo spavento

Banditi in fuga con venti euro e le fedi nuziali. La rabbia dei figli

carabinieri

LECCE - Rapinata in casa a 89 anni, minacciata con un coltello e abbandonata nella paura più cieca. È accaduto a Salice Salentino, all’alba di sabato, in pieno centro abitato.
Una donna in balia di due malviventi, che stando alle prime indicazioni avrebbero potuto essere suoi nipoti. E invece si sono trasformati in aguzzini, svegliandola di soprassalto e tenendola sotto scacco con una lama. «Alzati, alzati! I soldi! Zitta, i soldi!».

Il tutto per pochi spicci. Venti euro e rotti, una collanina e soprattutto le fedi di nozze, che la nonnina custodiva gelosamente, simbolo di un legame senza fine con l’amore della sua vita. Ma che ne sanno due che quel poco di oro lo rivendono o lo fondono. Per così poco si può morire. Perché la donna, pur illesa, è stata colta da malore.
Sta bene in salute, vive sola in via Napoli, poco distante dalla piazza della stazione. Zona illuminata, zona abitata. Zona anche a rischio però, specie quando cala la sera. Perché i giardinetti della stazione, sono meta di passaggio e talvolta di sosta breve di spacciatori e delinquentelli.

«Se fossi mamma vostra fareste così?», le parole della vittima, mentre i due ragazzi coi volti travisati le puntavano il coltello alla gola e le chiedevano i soldi della pensione. Non si capacitava che potessero farle del male.
I rapinatori, locali stando alle indiscrezioni trapelate, hanno avuto accesso facile all’abitazione, accanto alla quale si trovano due case disabitate, e collegata ad un grande giardino. Nessuno poteva sentire rumori sospetti, men che meno lei che ha qualche problema d’udito legato all’età.
Con una scala hanno raggiunto il giardino, con una bombola di gas vuota depositata all’esterno hanno rotto una finestra. Hanno acceso la luce, raggiunto la camera da letto e lì l’anziana è stata sorpresa e minacciata. Nella fretta, i malviventi non si sono accorti nemmeno che in un secondo taschino del portafogli c’erano 150 euro. “Stai zitta!”, le urlavano con voci ferme e timbro giovane. Poi via, di corsa, con il telefono cordless per impedirle di chiedere aiuto. Erano le 3 del mattino suppergiù. La poveretta ha pensato bene di bussare alla porta di una dirimpettaia. «Mamma mi ha raccontato che aveva timore di uscire in strada perché non sapeva se i suoi aguzzini fossero ancora lì», le parole, rotte dalla paura e dalla rabbia, del figlio. Poi l’arrivo dei carabinieri, le indagini.

Il sospiro di sollievo davanti alla constatazione che la nonna fosse viva e illesa. I figli l’hanno portata con sé, ieri le hanno organizzato una piccola festa per i suoi 89 anni, ma lei vuole tornare a casa sua, dove sono i suoi ricordi, la sua vita. «Non abbiamo intenzione di lasciarla dormire da sola, non più - spiega il figlio - Già domenica mattina voleva tornare a casa, ma noi non siamo più sereni. Questo avvenimento ha cambiato la sua vita e la nostra».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie