Giovedì 22 Agosto 2019 | 09:05

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
Dopo 20 anni
Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

 
L'operazione
Lecce, spaccio di cocaina nella "movida": 14 arresti e 4 locali a rischio chiusura

Lecce, spaccio di coca nella "movida": 14 arresti, anche ex portiere giallorosso

 
Lo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
Musica
Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

 
A Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
a Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
Il Blitz
Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

 
Vandalismo
Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

 
Vacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, Antenucci il punto fermochi lo affiancherà domenica?

Bari, Antenucci il punto fermo, chi lo affiancherà domenica?

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaI controlli
Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

 
TarantoDomenico Bello
Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

 
MateraLe fiamme
Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

 
BariTrasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
LecceMusica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
BrindisiPoi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
BatL'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
FoggiaL'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati bava di lumaca al posto dell’acqua

 

i più letti

La tragedia

Cerfignano, scontro auto moto all'incrocio: morto 46enne

La vittima era un militare in una caserma di Lecce. Lascia la moglie e due figli di 12 e 9 anni

Cerfignano, scontro auto moto all'incrocio: morto 46enne

LECCE - Un caldo pomeriggio estivo si trasforma in tragedia, proprio lungo un tratto dei più suggestivi della costa adriatica.
Poco dopo le 17.30, in un terribile scontro, in pieno centro abitato, a Cerfignano (frazione di Santa Cesarea Terme), ha perso la vita Giuseppe Rizzello, di 46 anni. L’uomo, militare in servizio in una caserma a Lecce, guidava una moto quando si è scontrato, all’incrocio tra via San Giuseppe e via De Amicis, con un’automobile - una Volkswagen Lupo - condotta da una ragazza, la quale viaggiava insieme con un’amica, entrambe turiste del Nord.

Non sono stati rispettati i diritti di precedenza? I mezzi viaggiavano ad alta velocità? C’è stata la presenza di animali o ostacoli imprevisti? Queste ed altre potrebbero essere le cause del drammatico scontro, la cui dinamica è ancora tutta da verificare.
Nell’impatto, il conducente del mezzo a due ruote è caduto a terra. Nonostante indossasse il casco, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La collisione è stata molto violenta ed è morto sul colpo. Addirittura, parte della moto sarebbe andata ad incastrarsi sotto la macchina.

Alcune persone presenti sul posto sono subito intervenute, allertando il 118, ma l’arrivo, pure tempestivo, dell’ambulanza, purtroppo, è stato inutile. I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.
Giuseppe Rizzello lascia la moglie e due figli, una ragazzina di 12 anni ed un ragazzino di 9.
La famiglia è sotto choc, la comunità è rimasta sgomenta davanti all’ennesima tragedia della strada che ha spezzato la vita di un padre, di un marito, di un lavoratore. L’uomo viene ricordato da tutti come una persona estremamente tranquilla e socievole. Tra l’altro, era molto conosciuto anche per la passione per il calcio. In questi giorni, poi, in molti lo avevano notato a Porto Miggiano, dove amava fare il bagno.
Sul posto dell’incidente sono intervenuti i carabinieri di Poggiardo e i vigili urbani di Santa Cesarea, i quali stanno conducendo gli accertamenti per verificare l’esatta dinamica dello scontro mortale.
Il pubblico ministero di turno, il sostituto procuratore Maria Vallefuoco, ha disposto il sequestro di entrambi i mezzi coinvolti nel sinistro, la moto e l’auto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie