Domenica 18 Agosto 2019 | 10:50

NEWS DALLA SEZIONE

Vacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
le «pagelle» arwu
UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

 
Plastica bruciata
Rogo in un deposito di Lecce, ustionato 17enne: vvf all'opera per 5 ore

Rogo in un deposito di Lecce, ustionato 17enne: vvf all'opera per 5 ore

 
Nel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
24-26 agosto
Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

Lecce si prepara alla Festa di Sant'Oronzo: il programma e le info utili

 
Sigilli nel Salento
Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

Discoteca non autorizzata a Vernole: sequestrata parte di un'area camper

 
Nel Salento
Torrepaduli, Emiliano balla la taranta con 63 bambini e Geppi Cucciari

Torrepaduli, Emiliano balla la taranta con 63 bambini e Geppi Cucciari

 
Omofobia
Gallipoli, buttafuori contro gruppo di trans: «Perché non andate nei posti vostri?»

Gallipoli, buttafuori contro gruppo di trans: «Perché non andate nei posti vostri?»

 
Nel Salento
Ricercato in Francia per truffa, faceva il bagno a Porto Cesareo: arrestato

Ricercato in Francia per truffa, faceva il bagno a Porto Cesareo: arrestato

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

NewsweekVacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
FoggiaI controlli
Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 
BariLa denuncia di Radicali e Penalisti
«Bari ha bisogno di un nuovo carcere»: solo 299 posti, mai i detenuti sono 428

«Bari ha bisogno di un nuovo carcere»: solo 299 posti, mai i detenuti sono 428

 
TarantoIl gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
MateraTragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: grave la figlia di 6 anni

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 

i più letti

Nel basso salento

Torre S.Giovanni: tartaruga ributtata in mare per errore

La testuggine stava scavando nella sabbia per creare il nido dove deporre le uova, ma alcuni bagnanti hanno pensato fosse in difficoltà e l'hanno fatta tornare in acqua

Torre S.Giovanni: tartaruga ributtata in mare per errore

Una tartaruga esce dall'acqua e comincia a scavare ma viene fermata e riportata in mare. Un intervento in buona fede di chi credeva che la Caretta caretta fosse in difficoltà potrebbe aver causato la mancata deposizione delle uova. È avvenuto sul litorale di Torre San Giovanni, all’altezza del campeggio «Riva di Ugento». La tartaruga è stata vista al mattino presto. Aveva la testa bassa, posizione tipica di quando verificano le condizioni esterne prima della deposizione, e con le zampe anteriori spingeva via lateralmente la sabbia. Per questo, chi l'ha vista, ha creduto che non riuscisse a tornare in acqua e l'ha «aiutata», ma così l'ha definitivamente allontanata da quel tratto di spiaggia.

Lo spiega, lanciando un appello, Piero Carlino, responsabile del Centro recupero tartarughe marine di Calimera. «Le tartarughe sulle spiagge non vanno toccate - dice - si è trattato certamente di un’azione compiuta con l’intento di aiutare l’animale, credendolo in difficoltà. Purtroppo, però, l'episodio potrebbe aver interrotto la deposizione delle uova. Quando si vede una tartaruga sulla sabbia soprattutto se di sera o di mattina, bisogna solo contattare il Centro di recupero delle tartarughe marine o la Capitaneria di porto. L’animale non va assolutamente toccato né spostato, perché è lì per deporre le sue uova, o quanto meno per verificare se ci sono le condizioni per farlo successivamente».

Le tartarughe, infatti, fanno dei sopralluoghi prima di scavare la buca e deporvi le uova. In caso di avvistamento si può chiamare il Crtm al numero 3206586551. Venerdì a Gallipoli la mareggiata ha allagato un nido con 91 uova. La sua scoperta casuale, in assenza di un progetto di monitoraggio delle nidificazioni, non ha permesso di salvarlo. Si tratta di attività i cui costi si scontrano con l’esiguità dei fondi a disposizione per la salvaguardia della specie. Eppure i volontari non si arrendono. Ieri il Crtm era al faro di San Cataldo, assieme a Capitaneria di Porto e Forestale, per #iosonoambiente 2019, progetto per limitare il consumo di plastiche, dannoso per l'ecosistema marino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie