Domenica 07 Marzo 2021 | 22:46

NEWS DALLA SEZIONE

La nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
Il caso
Covid a Lecce, aggredisce poliziotti durante controlli anti assembramento: arrestato

Covid a Lecce, aggredisce poliziotti durante controlli anti assembramento: arrestato

 
Polemica sull'evento di moda
Copertino, la denuncia del parroco: «Quel défilé di intimo in chiesa è blasfemo»

Copertino, la denuncia del parroco: «Quel défilé di intimo in chiesa è blasfemo»

 
Dia
Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

 
La curiosità
Le si rompono le acque e partorisce di notte in treno: il bimbo nasce sull'Intercity Torino-Lecce

Le si rompono le acque e partorisce di notte in treno: il bimbo nasce sull'Intercity Torino-Lecce

 
il festival
Sangiorgi canta a Sanremo: «4 marzo ‘43 mi ricorda mio padre»

Sangiorgi canta a Sanremo: «4 marzo ‘43 mi ricorda mio padre»

 
Economia
Le imprese «rosa» del Salento più forti della crisi Covid

Le imprese «rosa» del Salento più forti della crisi Covid

 
la denuncia
Baia verde ostaggio dei randagi, aggredito un podista: è allarme

Baia verde ostaggio dei randagi, aggredito un podista: è allarme

 
La cattura
Mafia, arrestato in Salento il boss Notaro, latitante della Scu

Mafia, arrestato in Salento il boss Notaro, latitante della Scu

 
Lotta alla droga
Maxi sequestro di droga nel Salento: oltre 3 quintali tra hashish e marijuana, 2 arresti

Maxi sequestro di droga nel Salento: oltre 3 quintali tra hashish e marijuana, 2 arresti

 
Il caso
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer chiede il trasferimento in carcere di Milano

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer chiede il trasferimento in carcere di Milano

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

due arresti

Bruciò casa della sorella
a fuoco l'abitazione

Bruciò casa della sorellagli incendiano l'abitazionementre è in carcere

foto Toma

di Pierangelo Tempesta


TAURISANO (LECCE) - Nella notte tra il 23 e il 24 dicembre aveva incendiato l’abitazione della sorella. Ora è toccato a lui fare i conti con le fiamme. Ieri sera qualcuno ha appiccato un incendio all’esterno dell’abitazione di Francesco Preite, il 45enne di Taurisano accusato, insieme al 50enne di Matino Sergio Caputo, dei fatti avvenuti la settimana scorsa in via Vittorio Emanuele III.


Intorno alle 23 di ieri qualcuno ha raggiunto l’abitazione del 45enne, in via Manzoni, e ha cosparso di liquido infiammabile la porta, per poi far scoppiare un incendio. Le fiamme non si sono propagate all’interno, ma hanno solo danneggiato l’ingresso.

Nell’abitazione non c’era nessuno: i due occupanti, infatti, attualmente sono rinchiusi nel carcere di Lecce in seguito all'incendio dell’abitazione della sorella di Preite.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Tricase, che hanno spento il rogo e messo in sicurezza l’appartamento. Le indagini sull’accaduto sono in mano ai poliziotti del commissariato cittadino, diretti dal vicequestore Salvatore Federico. Nelle vicinanze non sono installate telecamere di sorveglianza: gli agenti, dunque, non potranno contare su immagini registrate per fare luce sull'accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie