Lunedì 21 Gennaio 2019 | 17:47

NEWS DALLA SEZIONE

A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura:
in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

Nel Leccese

Salve, lancia tre molotov contro la casa e l’auto del vicino: arrestato

L'uomo, un 47enne imbianchino del posto, è stato colto da un raptus nei confronti del suo vicino di casa con cui era in cattivi rapporti

carabinieri

LECCE - Tenta di dar fuoco all’abitazione del vicino di casa e di far esplodere la sua auto, per questo un 47enne del luogo è stato arrestato. E' successo a Salve, nel Leccese. L'uomo, di professione imbianchino, alle 6 di questa mattina è stato colto da un raptus nei confronti del suo vicino di casa con cui era in cattivi rapporti, e ha lanciato tre molotov sul portone d’ingresso, sulla veranda dell’abitazione dell'uomo e nei pressi della sua auto, una Renault Kadjar.

Fortunatamente il folle gesto non ha provocato nessuna strage, poiché accanto all'auto il 47enne aveva sistemato una bombola di gas gpl, aprendone la valvola, al fine di farla esplodere (cosa fortunatamente non avvenuta) con il successivo lancio della bottiglia incendiaria. La vittima, in quel momento in casa con la moglie e i tre figli, resosi contro di quanto stava accadendo ha subito lanciato l’allarme prodigandosi a spegnere i principi di incendio che già si stavano sviluppando sulla veranda, vicino al cancello e nei pressi dell’auto. L’intervento è stato poi completato dai Vigili del fuoco del distaccamento di Tricase.

Allertati anche i carabinieri della Stazione di Salve, sono intervenuti insieme ai colleghi del Nucleo radiomobile di Tricase e hanno scoperto che il 47enne conservava in un secchio altre tre bottiglie incendiarie pronte per l’uso, sequestrate insieme a due accendini. L'uomo è stato quindi condotto nel carcere leccese di Borgo San Nicola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400