Giovedì 21 Marzo 2019 | 14:48

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
A lecce
Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

 
Nel Leccese
Presicce, bimbo dimenticato sullo scuolabus, salvato dopo 5 ore

Presicce, bimbo dimenticato sullo scuolabus, salvato dopo 5 ore

 
Il fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
Il 25 marzo
Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

 
I dati
Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

 
La storia
Lecce, un chirurgo da Manchester per unire esofago e intestino di un bambino

Lecce, un chirurgo da Manchester per unire esofago e intestino di un bambino

 
La novità
Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

 
Battuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 
Suonando il clacson
Lecce: mette in fuga 2 uomini che stavano pestando un terzo, eroica docente universitaria

Lecce: mette in fuga 2 uomini che stavano pestando un terzo, eroica docente universitaria

 
La sentenza
Gallipoli, parcheggio stadio a società calcio senza gara: condannato ex sindaco

Gallipoli, parcheggio stadio a società calcio senza gara: condannato ex sindaco

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaFondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
BariL'aggressione
Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
LecceNel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 

Emergenze estive

Accessi ai Pronto soccorso, «svettano» Lecce e Gallipoli

In otto ore, record di prestazioni al «Fazzi» (116) e al «Sacro Cuore» (79)

ospedale Vito Fazzi di Lecce

LECCE - GALLIPOLIL’ospedale di Lecce al vertice e, a seguire, quelli di Gallipoli, Copertino, Scorrano, Galatina e Casarano. E’ la classifica per volume di attività dei pronto soccorso salentini, quale si evince dal monitoraggio in tempo reale della loro attività. Si tratta d’un servizio fornito dalla Asl, il cui portale internet segnala gli accessi, la gravità stimata - con i noti codici-colore - nella fase d’approccio dei pazienti al triage e i tempi d’attesa, differenziati per gravità, per usufruire delle prestazioni.
Indica anche il numero di pazienti trattati nelle ultime 8 ore. Aprendo, ad esempio, una finestra alle 17 di ieri, si apprendeva che gli accessi erano stati: 116 al “Vito Fazzi” (19 gialli ossia in situazione critica, 76 verdi, 21 bianchi ossia differibili); 79 al “Sacro Cuore di Gesù” (un codice rosso indicativo del pericolo di vita, 13 gialli, 47 verdi, 18 bianchi); 54 al “San Giuseppe da Copertino” (senza rossi, 17, 36 e 1); 47 al “Veris Delli Ponti” (senza rossi, 20, 21 e 6); 40 al “Santa Caterina Novella” (10 gialli, 30 verdi); 28 al “Francesco Ferrari” (senza rossi, 2, 22 e 4).

Dai dati, al quesito del personale del pronto soccorso cittadino, il passo è breve. «E’ possibile che il pronto soccorso di Galatina, che in luglio ha registrato circa 2mila accessi, abbia in turno 28 infermieri, e che qui invece siano meno di 20, con il doppio di accessi»? Questa la domanda retorica, motivata dal fatto che la carenza di personale lamentata nelle scorse settimane e risolta per gli operatori socio-sanitari, rimane per gli infermieri: ne sarebbero arrivati solo tre, meno degli assenti per malattia.

Gli altri, era stato assicurato, sarebbero stati ridistribuiti dopo la chiusura di reparti prevista dal piano di riordino ospedaliero. In effetti, a Galatina sono state chiuse le unità operative di chirurgia e ortopedia, ma gli infermieri riassegnati nel presidio. La conseguenza - vista con l’ottica degli infermieri del nosocomio jonico - è che tutti i programmi di ferie estive sono saltati a causa del blocco dei congedi ordinari che è stato costretto a disporre il dirigente medico, Antonio Girau.
Disagi, ben poco compensati dalla sorta di encomio che lo stesso ha indirizzato al personale per esprimere gratitudine e dirsi «orgoglioso» del suo lavoro; anche se non è mancato il sospetto su un’assenza - motivata da malattia, ma valutata frutto di altre esigenze - che il dottore Girau ha segnalato all’autorità giudiziaria, ritenendone il responsabile irrispettoso innanzitutto nei confronti del lavoro dei colleghi.

A questo punto, persa - almeno fino ad ora - la possibilità di recuperare risorse umane dal riordino ospedaliero, non è più soltanto il personale del pronto soccorso a chiedersi quando si porrà fine alla cronica carenza d’organico del presidio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400