Domenica 26 Settembre 2021 | 16:04

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Ancora disagi per il maltempo

Lecce-Bari, binari allagati: ritardi fino a 110 minuti e treni soppressi

Convogli con ritardi fino a 80’. Passeggeri indignati, molti devono raggiungere lo stadio San Nicola per il concerto di Vasco

Lecce-Bari, binari allagatiRitardi e treni soppressi

Il tabellone in stazione a Bari (h. 9.32)

BRINDISI - “Difficili condizioni meteo”, questa la giustificazione che Trenitalia sta dando al gran numero di treni, soprattutto regionali, cancellati o con forti ritardi, fino a 80 o 110 minuti nella tratta Lecce-Bari. Il treno regionale delle 7.10 da Lecce a Bari è stato soppresso, gli altri stanno accumulando decine di minuti di ritardo sulla stessa tratta. Tutto ciò accade mentre a Brindisi si sta abbattendo una nuova ondata di maltempo. Secondo il capotreno del regionale 12540, partito da Lecce alle 8.30 invece delle 7.49, ci sarebbero binari allagati nel nord Brindisino, tra Cisternino e Fasano, che renderebbero la circolazione difficile.

Una situazione che sta provocando disagi su tutta la tratta: a Bari, come conferma il tabellone orario delle 9.32 di questa mattina, sono diversi i convogli che stanno accumulando ritardi addirittura ben oltre l'ora e mezza. Non si ancora quando la situazione verrà normalizzata, ma è comunque forte l’indignazione dei passeggeri: tra loro molti lavoratori del sabato mattina, turisti che rischiano di perdere l’aereo a Palese, e tanti fan di Vasco Rossi, che questa sera vedranno il loro beniamino allo stadio San Nicola di Bari. Condizioni meteo permettendo.

Secondo Trenitalia, il problema è tra Ostuni e Fasano dove le forti scariche atmosferiche hanno danneggiato gli impianti di circolazione (causando ritardi fino a 110 minuti). I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono sul posto per riparare i danni e ripristinare le normali condizioni della circolazione. Da mezzogiorno sono tornati in funzione metà degli apparati che regolano il traffico tra le due stazioni.

Invece, dalle 7.30 alle 8.30, sulla linea Bari - Lecce, si sono registrati  disagi alla circolazione fra Squinzano e Surbo  per avverse condizioni meteo. Effetti: rallentamenti fino a 30' per 3 Frecce, fino a 40' per 3 IC e fino a 50' per 6 regionali, 2 cancellati. Sul posto sono intervenuti i tecnici di Rfi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie