Lunedì 08 Agosto 2022 | 07:17

In Puglia e Basilicata

I fondi

Regione Puglia stanzia altri 6,8 mln per gli affitti delle famiglie

Locazione, contributo Regione per affitto

Nel 2022 sono stati 174 i Comuni beneficiari del contributo complessivo di 12.5 milioni di risorse statali e 10 milioni di cofinanziamento regionale

29 Giugno 2022

Redazione online

BARI - Visto il prolungarsi della crisi, la Regione Puglia ha stanziato ulteriori 6,8 milioni per sostenere le famiglie meno abbienti nel pagamento degli affitti delle abitazioni. Nel dettaglio, la somma è stata liquidata in favore di 35 Comuni pugliesi, che si aggiungono ai 131 Comuni verso i quali sono già stati effettuati i pagamenti. Nel 2022 sono stati 174 i Comuni beneficiari del contributo complessivo di 12.5 milioni di risorse statali e 10 milioni di cofinanziamento regionale, ai quali si aggiungono i fondi del bilancio autonomo, pari a 400mila euro, e le economie degli anni precedenti, per un totale di 23,4 milioni totali. «Il contributo affitto è un bonus economico che aiuta i nuclei familiari nel sostenere la spesa per l’affitto quando questa incide notevolmente sul reddito familiare - ha dichiarato l’assessore alle Politiche abitative, Anna Grazia Maraschio - i fondi sono erogati dallo Stato e nel corso degli anni sono stati incrementati con fondi regionali, anche quando il contributo statale si è azzerato. L’azione svolta dall’assessorato nel definire in maniera puntuale le procedure di sostegno è stata fondamentale in questo momento storico, dopo i disagi sociali vissuti a causa della pandemia, in cui molte famiglie hanno subito anche la perdita del lavoro e di un’occupazione stabile. L’intenzione del nostro assessorato è quella di potenziare e sostenere azioni di questo tipo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

EDITORIALI

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725