Venerdì 18 Ottobre 2019 | 00:37

NEWS DALLA SEZIONE

I soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
L'inchiesta
Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

 
Domenica gioca con il Milan
Lecce si prepara alla trasferta di San Siro: Liverani avrà tutti gli effettivi

Lecce si prepara alla trasferta di San Siro: Liverani avrà tutti gli effettivi

 
La decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
La causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
Il vertice
Vertenza Gazzetta, incontro a Roma tra Fnsi, Cdr e azienda

Vertenza Gazzetta, incontro a Roma tra Fnsi, Cdr e azienda

 
La denuncia
Puglia, Centri per l'impiego senza pc e stampanti. Csa: stallo da 15 mesi

Puglia, Centri per l'impiego senza pc e stampanti. Csa: stallo da 15 mesi

 
La procura
Foggia, dall'emendamento al numero come la salumeria per l'appuntamento«Un sistema basato sulle clientele»

Foggia, dall'emendamento al numeretto per l'appuntamento: «Continue clientele»

 
Il caso nel Barese
Calcio, l'allenatore: «Via i calciatori rissosi». Il club: «Te ne vai tu»

Calcio, l'allenatore: «Via i calciatori rissosi». Il club: «Te ne vai tu»

 
Lunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceI soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
PotenzaL'incontro
Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

Tempa Rossa, Regione Basilicata verso l'accordo con Total

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
FoggiaLa decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
BariLa causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 

i più letti

innovazione

Comune di Lecce
on line un sito
più chiaro e accessibile

Il portale è stato pensato con una logica di maggiore fruibilità e comprensione e per una fruizione in mobilità, da tablet e smartphone, perfettamente integrato con tutti i social network. Alessandro Delli Noci: «Un'interazione immediata con gli utenti»

sito comune di lecce

LECCE - Più chiaro e fruibile, il nuovo portale web del Comune, presentato ieri mattina dall’assessore all’Innovazione tecnologica Alessandro Delli Noci e dal dirigente ai Servizi informativi, Antonio Esposito. Il portale è stato pensato con una logica di maggiore fruibilità e comprensione e per una fruizione in mobilità, da tablet e smartphone, perfettamente integrato con tutti i social network. Obiettivo principale della nuova piattaforma è garantire a tutti gli utenti un utilizzo agevole dei contenuti informativi.

Tra le novità, un’interfaccia grafica concepita nell’ottica evidenziata dalle «Linee guida di design per i servizi web della pubblica amministrazione» realizzate da Agid, l’Agenzia per l’Italia digitale della Presidenza del Consiglio dei ministri.

La nuova veste grafica è stata realizzata in funzione delle esigenze dei cittadini, dell’amministrazione e degli uffici comunali, seguendo le indicazioni di AgID e i principi di design che il web usabile e accessibile richiede. Sia in fase di progettazione sia in fase di realizzazione, l’attenzione è stata focalizzata sull’architettura dell'informazione, ovvero sulla definizione della struttura in cui sono organizzati i contenuti, i processi e le funzionalità, dal punto di vista logico e semantico. In funzione dell’approccio «user centric» (centralità all’utente) è stata prevista una gamma di modalità di navigazione che permetta di soddisfare le differenti esperienze degli utenti.

«Questo è un progetto che ho visto nascere da assessore all’Innovazione della passata amministrazione - ha fatto sapere il vicesindaco Alessandro Delli Noci - e che oggi mettiamo a disposizione della città. Si tratta di un portale che risponde ai requisiti per il design definiti per la pubblica amministrazione dall’Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Molte le novità - ha ribadito - tra le più importanti una maggiore usabilità e una più immediata reperibilità e fruibilità di informazioni e servizi. L’architettura del sito è impostata per consentire ai cittadini di reperire in maniera veloce e semplice tutte le informazioni utili per risolvere problemi, conoscere dettagli su iniziative e monumenti o accedere ai servizi online. In questo primo mese - ha aggiunto - saremo a disposizione di tutti coloro i quali vorranno fornirci indicazioni, idee, suggerimenti e modifiche. Obiettivo di questa Amministrazione è quello di utilizzare questo strumento per interagire in maniera semplice e immediata con i cittadini, per fornire loro tutte le informazioni e le indicazioni di cui hanno bisogno in maniera efficiente. I servizi digitali non possono più rappresentare una opzione - ha sottolineato Delli Noci - ma strumenti indispensabili in grado di facilitare la vita dei cittadini attraverso un rapporto diretto e veloce con l’Amministrazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie