Domenica 16 Dicembre 2018 | 02:16

NEWS DALLA SEZIONE

Nel tardo pomeriggio
Putignano, fuoristrada investe pedone: 74enne muore sul colpo

Putignano, fuoristrada investe
pedone: 74enne muore sul colpo

 
Nel Foggiano
A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

 
L'evento
Edilizia giudiziaria e dl anticorruzione, a Bari summit nazionale dei penalisti

Edilizia giudiziaria e dl anticorruzione, a Bari summit nazionale dei penalisti

 
Fermato dalla Digos
Terrorismo: somalo fermato a Bari aveva foto del Vaticano nel telefono

Terrorismo: somalo fermato a Bari aveva foto del Vaticano nel telefono

 
SERIE D
Bari calcio, Cornacchini con il Rotonda per vincere

Bari calcio, Cornacchini con il Rotonda per vincere

 
Serie B
Calcio Lecce, Liverani a Brescia: «Gara dura e piena d'insidie»

Calcio Lecce, Liverani a Brescia: «Gara dura e piena d'insidie»

 
Il caso
Polemica sul documentario antiaborto al liceo: la scuola avvia le verifiche

Monopoli, scoppia la polemica sul documentario antiaborto: verifiche nel liceo

 
La decisione del Riesame
Clan e scommesse online, Tommy Parisi scagionato dall'aggravante mafiosa

Clan e scommesse online, Tommy Parisi resta in cella ma non per mafia

 
Il caso
Migranti, rivolta anche nel Cpr del Potentino: 2 arresti

Migranti, rivolta anche nel Cpr del Potentino: 2 arresti

 
Lotta allo spaccio
Castellana Grotte, spacciava hashish e metadone: arrestato giornalaio

Castellana Grotte, spacciava hashish e metadone: arrestato giornalaio

 
La rivolta
Bari, migranti danno fuoco ai moduli per il rimpatrio al centro di permanenza

Bari, migranti incendiano locali Centro di permanenza: 5 feriti

 

Primo caso in Italia

Bari, trapiantati reni
e fegato da una 90enne

I reni sono andati a un 70enne, il fegato a una donna di mezza età. Gli organi salvaguardati certamente dal corretto stile di vita della donatrice

Bari, trapiantati reni e fegato da una 90enne

Una novantenne ha donato fegato e reni a due pazienti: gli organi sono stati prelevati nel nosocomio di Casarano (Lecce) e il trapianto di fegato e reni è avvenuto al Policlinico di Bari. «È il primo intervento realizzato in Italia e probabilmente in Europa con i reni di una donatrice così anziana», spiega in una nota il prof. Michele Battaglia, primario di Urologia, che ha eseguito con la sua equipe il trapianto dei reni. «La donazione - prosegue - ha dato la possibilità al ricevente dei due reni, un uomo di settant'anni, di migliorare la qualità della propria vita».

Il fegato è stato trapiantato ad una donna di media età in condizioni di salute molto critiche. L’intervento è stato eseguito dal prof. Luigi Lupo e dalla sua equipe della clinica di Chirurgia. «Il trapianto - ha spiegato - ha salvato la vita alla paziente che, nel decorso post-operatorio, ha prontamente ripreso la regolare funzionalità epatica». «La donazione - ha aggiunto il prof. Loreto Gesualdo, nefrologo responsabile del Centro trapianti della Regione Puglia - è stata resa possibile grazie alla generosità della 'giovanè novantenne e della sua famiglia, organi salvaguardati certamente dal corretto stile di vita della donatrice che ha permesso di superare i limiti d’età per la donazione di reni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400