Mercoledì 19 Settembre 2018 | 21:01

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Depuratore di Manduria

Aqp sospende i lavori
Ora la parola al Consiglio

L'Acquedotto pugliese ha fermato le opere a tempo indeterminato

Aqp sospende i lavori Ora la parola al Consiglio

Nando Perrone

MANDURIA Mentre l’Aqp sottoscrive un’ordinanza di sospensione dei lavori sine die, il cerino acceso sulla decisione finale relativa alla localizzazione del depuratore ritorna al Consiglio comunale di Manduria. Mentre nel pomeriggio di oggi si riunisce il comitato di lotta unitario di Avetrana per decidere le prossime forme di protesta (è molto probabile che se ne programmi una a Manduria), ci si interroga sulla volontà dei vari consiglieri comunali della città messapica.

Dopo che la Regione ha sostanzialmente dichiarato irricevibili le ipotesi C e D (in entrambi, come ha fatto notare Legambiente, esistono dei vincoli), e in attesa degli approfondimenti per la E (per la quale la Regione ha già espresso delle perplessità), l’Amministrazione di Manduria (o quanto meno la maggioranza), dovrebbe dunque virare per l’ipotesi B.

«Il sindaco di Manduria lunedì scorso si è incatenato insieme ad altri sindaci per impedire l’inizio dei lavori in zona Urmo» ricorda il consigliere avetranese del Pd, Emanuele Micelli. «Lo ringraziamo pubblicamente per tale gesto e la conseguente richiesta di sospensione di lavori; ora non capiamo chi o cosa gli impedisca di portare in Consiglio comunale la delibera di spostamento del sito. Non vorrei i 24 consiglieri comunali di Manduria passassero alla storia per coloro che accettano il depuratore in quella zona. Il consigliere comunale si esprima liberamente sulle ipotesi in campo rispettando la legge e il popolo».

Avetrana, insomma, spera che in Consiglio, a Manduria, si possa formare una maggioranza trasversale che indichi una soluzione differente all’ipotesi B.

«Io non sono stato affatto contrario allo spostamento del sito del depuratore perchè su questo si era già espressa la maggioranza del Consiglio comunale di Manduria ponendo due pregiudiziali: nessuna forma di scarico in mare con interruzione della spiaggia e rispetto dell’accordo di programma quadro per la tutela delle acque e gestione integrata delle risorse idriche che prevede la costruzione di un depuratore a servizio delle reti fognarie di Sava, Manduria e marine di Manduria» chiarisce il geologo Mario Del Prete, tecnico di fiducia del Comune di Manduria, che poi si sofferma su possibili modifiche da apportare all’ipotesi B. «I reflui, transitoriamente non trattati, avranno uno stoccaggio provvisorio fino al trattamento e non saranno oggetto di scarico emergenziale. Perciò sarà possibile, escludendo il Chidro per diverse ragioni, scaricarli nei corsi d’acqua Fontana di Specchiarica o Borraco, con spostamento del buffer 2 nella zona di masseria Marina o vicino alla provinciale in località Cinta di Specchiarica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Calcio, è «Barimania»: in tre giorni vendute 4650 fidelity card

Calcio, è «Barimania»: in tre giorni vendute 4650 fidelity card

 
Conte sul Gargano per l'anniversario della morte di San Pio: «Lui sempre con me»

Conte sul Gargano per celebrare San Pio: «Lui sempre con me»

 
M5S, chiede dimissioni Mangano: «Condannato per violenza sessuale non rappresenti la Puglia»

M5S, chiede dimissioni Mangano: «Condannato per violenza sessuale non rappresenti la Puglia»

 
Fiera del Levante, scoperti dalla Guardia di Finanza 120 bagarini

Fiera del Levante, scoperti dalla Guardia di Finanza 120 bagarini

 
Disoccupazione giovanile, Puglia tra le regioni con più Neet in Europa

Disoccupazione giovanile, Puglia tra le regioni con più Neet in Europa

 
«Mettetevi in malattia», bufera alla Asl Bari

«Mettetevi in malattia», bufera alla Asl Bari
Ascolta il messaggio audio 

 
Consorzio nazionale ovicoltori: «La Xylella è come un terremoto»

Consorzio nazionale olivicoltori: «La Xylella è come un terremoto»

 
Università, a Lecce gli Stati Generali del Diritto allo Studio

Università, a Lecce gli Stati Generali del Diritto allo Studio

 

GDM.TV

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 

PHOTONEWS