Mercoledì 17 Luglio 2019 | 03:07

NEWS DALLA SEZIONE

L'emergenza
Xylella, Centinaio: «Abbiamo avviato tavolo salva-frantoi»

Xylella, Centinaio: «Abbiamo avviato tavolo salva-frantoi»

 
Il consiglio regionale
Puglia, ok al Reddito energetico: agevolazioni per il fotovoltaico in case e palazzi

Puglia, ok al Reddito energetico: agevolazioni per il fotovoltaico in case e palazzi

 
Morti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
Rifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
Un mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
Il caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
A bedollo
Bari, presentate in ritiro le tre nuove maglie della squadra

Bari, presentate in ritiro le tre nuove maglie della squadra. Ingaggiato Cascione

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Nel tarantino
Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: chiesto ergastolo

Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: chiesto ergastolo

 
Il caso
Manduria, anziano pestato a morte: Riesame trasferisce 6 minori in comunità

Manduria, anziano pestato a morte: Riesame trasferisce 6 minori in comunità

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
TarantoMorti bianche
Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

Taranto, gruista ex Ilva morto in mare: in settimana i funerali

 
BatRifiuti
Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

Discarica di Canosa, Stea: «In arrivo 4,2 mln per chiusura definitiva»

 
BrindisiUn mistero di 2000 anni fa
Brindisi, dalla Germania archeologi setacciano il mare a caccia del disco di Nebra

Brindisi, dalla Germania archeologi in mare a caccia del disco di Nebra

 
MateraL'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
BariIl caso
Bari, dress code alle corsiste: al via interrogatorio dell'ex giudice Bellomo

Bari, dress code alle corsiste: dopo 9 ore di interrogatorio Bellomo nega tutto

 
LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 

i più letti

Attentato a Foggia

«Jake» ucciso dai sicari che volevano il suo padrone

Sei colpi di pistola contro Vincenzo D'Angelo, agli arresti domiciliari: i sicari hanno colpito un pastore tedesco che era nel cortile di casa

«Jake» ammazzato dai sicariche volevano il suo padrone

Foto d'archivio

«Jake» forse ha la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato e nel momento sbagliato. O, peggio, di diventare il simbolo dell'avvertimento diretto al suo padrone. Sta di fatto che ignoti pistoleri hanno crivellato di colpi un esemplare di pastore tedesco di un foggiano agli arresti domiciliari, Vincenzo D'Anagelo, 35 anni, coinvolto in diverse inchieste. 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, da parte della Questura, un'auto sarebbe giunta nei pressi dell'abitazione di D'Angelo, nei pressi di una rivendita sulla circonvallazione: a questo punto sarebbero scese due delle tre persone a bordo che hanno iniziato a sparare contro la casa dell'uomo (distante circa un centinaia di metri), colpendo il cane che era nel cortile. Jake è morto sul colpo, mentre il suo padrone si è rinchiuso in casa e si è disteso per terra in attesa dell'arrivo della Polizia. Sul posto sono stati rinvenuti sei bossoli di due diversi calibri.

D’Angelo (già coinvolto il 3 giugno del 2003 nell’inchiesta «Safety car» con 13 arresti per il racket delle auto restituite dietro pagamento di tangenti) fu arrestato il 13 ottobre del 2015 dalla squadra mobile nell’inchiesta «double key», per un tentativo di furto in banca e una rapina con un sequestro di persona. Condannato a 4 anni per rapina aveva ottenuto gli arresti domiciliari. Sul luogo dell’avvertimento la Polizia ha rinvenuto 5 bossoli esplosi da una pistola semiautomatica calibro 7.65 e pare anche un proiettile inesploso calibro 22.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie