Martedì 18 Dicembre 2018 | 15:41

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione del gip
Omicidio Noemi, disposte nuove indagini su madre e padre fidanzato killer

Omicidio Noemi, disposte nuove indagini su madre e padre fidanzato killer

 
Morti bianche
Lucera, operaio di Altamura muore schiacciato da pala meccanica

Lucera, operaio di Altamura muore schiacciato da una pala meccanica

 
Sanità
Policlinico Bari, tra 180 giorni arriva il nuovo pronto soccorso

Policlinico Bari, tra 180 giorni arriva il nuovo pronto soccorso

 
Il fermo
Neonazista francese bloccato da polizia a Ostuni: su di lui mandato di cattura internazionale

Neonazista francese bloccato da polizia a Ostuni:
su di lui mandato di cattura internazionale

 
Serie B
Foggia, trittico terribilesulla strada della risalita

Foggia, trittico terribile
sulla strada della risalita

 
SERIE B
Le due facce del LecceBrescia tappa di crescita

Le due facce del Lecce
Brescia tappa di crescita

 
Occupazione
Taranto, a rischio 120 lavoratori Lsu: l'appello dei sindacati

Taranto, a rischio 120 lavoratori Lsu: l'appello dei sindacati

 
L'aggressione
Brindisi, aggredisce i cc con una zappa: fermato con spray al peperoncino

Brindisi, aggredisce i cc con una zappa: fermato con spray al peperoncino

 
Otto denunce
Finanza

Taranto, compravendita di terreni con fondi Ismea: sequestrati 651mila euro

 
L'evento
Raf e Umberto Tozzi ospiti nella redazione della Gazzetta del Mezzogiorno: ecco come incontrarli

Raf e Umberto Tozzi ospiti nella redazione della Gazzetta: ecco come incontrarli

 

a pescoluse

Inaugurata passerella
per passeggiare sul mare

passerella sul mare a Pescoluse

PESCOLUSE (SALVE) - Inaugurata la passeggiata sul mare nel lido «Le Maldive del Salento». Si tratta di 70 metri di passerella a bassissimo impatto ambientale, nata per la sicurezza dei bagnanti e soprattutto dei bambini, unico pontile in Puglia e probabilmente nel Sud Italia (uno identico è presente a Sharm el-Sheik).

L’opera è costituita da blocchi modulari in polietilene ad alta densità, resistenti agli agenti atmosferici, alla luce, alle basse o alte temperature, realizzata con materiale ecocompatibile ed ecosostenibile che, una volta rimosso, non lascerà tracce. La stabilità della struttura è assicurata da eliche speciali: sono stati infatti utilizzati pochissimi blocchi di cemento per garantirne l’ancoraggio. I blocchi saranno rimossi insieme al pontile a settembre. La struttura, il cui montaggio è stato affidato ai professionisti di MMarine srl, sarà nuovamente assemblata il prossimo anno a ridosso della stagione estiva.
Il pontile del lido, il cui materiale è stato fornito dall’azienda T-Docks, è lungo 70 metri e largo due e mezzo, parte dalla battigia e prosegue nel mare, fuoriuscendo dal livello dell’acqua di circa 30 centimetri, è dotato di passamano per 40 metri, i lati degli ultimi metri sono stati lasciati liberi per consentire l’attracco delle imbarcazioni, l’imbarco e lo sbarco.

«Un ringraziamento va alla Soprintendenza la cui collaborazione è stata preziosa - spiega il titolare del lido e presidente Sib Confcommercio Lecce, Vito Vergine - così come la collaborazione del Comune di Salve che ha creduto nella novità». [m.c.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400