Giovedì 21 Febbraio 2019 | 12:24

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Tarantino
Tentò di uccidere due persone a S.Giorgio Jonico, pregiudicato si consegna ai cc

Tentò di uccidere 2 persone a S.Giorgio Jonico, 68enne si consegna ai cc

 
Premiato a Rimini
Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

 
All'unanimità
Xylella: Camera approva all'unanimità documento conclusivo dell'indagine conoscitiva sull'emergenza in Puglia

Xylella: approvato alla Camera documento conclusivo su emergenza in Puglia

 
Operazione dei cc
Maxisequestro di droga a Bari Vecchia, in manette anche un'anziana

Maxisequestro di droga a Bari Vecchia, in manette anche un'anziana

 
Nel Barese
Impianto di energia pulita smaltisce rifiuti pericolosi: sequestro a Gioia del Colle

Impianto energia pulita smaltisce rifiuti pericolosi: sequestro a Gioia del Colle VD

 
il Truffatore è barese
Si fa dare 3 Rolex da negoziante fingendo di essere figlio di un amico: arrestato a Matera

«Mio padre è tuo amico», si fa dare 3 Rolex da rivenditore: arrestato a Matera

 
Il caso
Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
Durante il comizio
Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

 
Serie B
Lecce calcio, formalizzato l'acquisto di Zan Majer

Lecce calcio, formalizzato l'acquisto di Zan Majer

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Catamarano in difficoltà, soccorso da Guardia Costiera al largo di Leuca

Catamarano in difficoltà, soccorso da Guardia Costiera al largo di Leuca

 
TarantoNel Tarantino
Tentò di uccidere due persone a S.Giorgio Jonico, pregiudicato si consegna ai cc

Tentò di uccidere 2 persone a S.Giorgio Jonico, 68enne si consegna ai cc

 
PotenzaL'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
BariPremiato a Rimini
Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

Viene da Monopoli il miglior burger gourmet italiano

 
Brindisil'emergenza
Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

Brindisi, allarme povertà: alla Caritas aumentano le richieste

 
FoggiaLa decisione
Foggia, dopo 14 anni chiude Unieuro, in 18 a casa

Foggia, dopo 14 anni chiude Unieuro, in 18 a casa

 
BatLa denuncia
Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

Barletta, stazione senza ascensore: non ha mai funzionato

 
Materail Truffatore è barese
Si fa dare 3 Rolex da negoziante fingendo di essere figlio di un amico: arrestato a Matera

«Mio padre è tuo amico», si fa dare 3 Rolex da rivenditore: arrestato a Matera

 

sfide

«Tre uomini e una Panda»
team lucano al Mongol rally

Panda al Mongol rally

POTENZA - Un rally di beneficenza, «senza classifica, senza premi e senza un percorso prefissato», a cui parteciperanno circa 300 veicoli, tra cui una «Fiat Panda» del 1999 con un team composto da tre giovani lucani, che dovranno affrontare il «Mongol Rally», ovvero un viaggio verso la Mongolia, dove è previsto l’arrivo il 26 agosto.
I tre componenti del team lucano (denominato «Tre uomini e una Panda»), con un’età compresa tra i 27 e i 33 anni, sono Pietro Grassi, Francesco Lence ed Emiliano Ragone: per loro la partenza è fissata il 10 agosto da Potenza, e dopo una tappa a Matera, si dirigeranno verso la Mongolia. I tre «viaggiatori» lucani rappresenteranno il Mezzogiorno d’Italia, unico team del Sud a partecipare al rally (su sei squadre italiane).

L’iniziativa è nata nel 2004, per scopi umanitari e con soli sei veicoli iscritti. La partenza ufficiale dell’edizione 2016 è stata fissata a Londra, domenica 20 luglio: il regolamento prevede il divieto d’uso del Gps, e cubature massime previste di 1.200 per le auto, e 125 per le moto. E alla fine della «corsa», i mezzi utilizzati saranno venduti per beneficenza.
La «Panda» lucana - donata da una concessionaria di Potenza - attraverserà il mar Adriatico in traghetto, approdando in Grecia nel porto di Igoumenitsa. Da qui inizia la vera e propria avventura che porterà il team attraverso Turchia, Georgia, Russia, Kazakistan, Uzbekistan, Tagikistan e Kirghizistan. L'arrivo a Ulan Bator, capitale della Mongolia, è previsto per il 26 Agosto, per poi ripartire verso la Russia, dove (a Ulan-Udè) si terrà l’asta di beneficenza per la vendita delle auto: il ricavato sarà donato alla «Cool Earth», l’associazione per la protezione e la salvaguardia del pianeta.

Grassi, Lence e Ragone hanno inoltre deciso di devolvere una parte del ricavato a due associazioni lucane («Amici del Cuore» e «Ciao Ade»). Domani sera a Matera, inoltre, sarà anche presentato un brano musicale, che prende il nome da quello del team, composto da Antonello Fiamma, «e che diventerà in un certo senso l’inno - ha spiegato Lance - di questo viaggio, che sogniamo da tempo: siamo sempre stati appassionati di avventure e abbiamo iniziato a pensare al 'Mongol Rally' quasi per scherzo, fino a crederci e a farlo diventare realtà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400