Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 19:08

NEWS DALLA SEZIONE

Il ritrovamento
Foggia, durante lavori pista Gino Lisa emerge bomba americana

Foggia, durante lavori pista Gino Lisa emerge bomba americana

 
L'incidente
Insegnante in monopattino travolta da un’auto pirata: è in coma all’ospedale «Vito Fazzi»

Lecce, insegnante in monopattino travolta da un’auto pirata: è in coma all’ospedale «Vito Fazzi»

 
L'annuncio
Lotta alla Xylella, approvato in conferenza Stato-Regioni piano da 300mln

Lotta alla Xylella, approvato in conferenza Stato-Regioni piano da 300mln

 
L'incontro
Taralli andriesi fatti a mano donati al Papa dai detenuti

I taralli andriesi, fatti a mano dai detenuti, donati a Papa Francesco

 
Calcio serie A
Lecce, arriva il centrocampista Barak in prestito dall'Udinese

Lecce, arriva il centrocampista Barak in prestito dall'Udinese

 
la decisione
Puglia, impianti smaltimento rifiuti: Anci affida la gestione ad «Aseco»

Puglia, impianti smaltimento rifiuti: Anci affida la gestione ad «Aseco»

 
la sentenza
Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

 
Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 
Economia
A Melfi si produrrà la nuoiva Jeep Compass, «ossigeno» per gli operai fcamelfi,

A Melfi si produrrà la nuova Jeep Compass, «ossigeno» per gli operai Fca

 
Il ministro sull'ex Ilva
Taranto, ArcelorMittal, fatture non pagate: aziende dell'indotto domani in assemblea

Taranto, su Mittal ultimatum di Patuanelli: «Chiudere intesa entro venerdì o si va in Tribunale»

 
La segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Bari, fa ricorso per anzianità di ruolo: docente risarcita da Miur

Bari, fa ricorso per anzianità di ruolo: docente risarcita dal Miur

 
FoggiaAmbiente
Manfredonia, tornano libere in mare due tartarughe Caretta Caretta

Manfredonia, tornano libere in mare due tartarughe Caretta Caretta

 
TarantoIl caso
Ex Ilva, dopo sentenza Cedu nessun accordo tra Stato e cittadini

Ex Ilva, dopo sentenza Cedu nessun accordo tra Stato e cittadini

 
LecceL'incidente
Insegnante in monopattino travolta da un’auto pirata: è in coma all’ospedale «Vito Fazzi»

Lecce, insegnante in monopattino travolta da un’auto pirata: è in coma all’ospedale «Vito Fazzi»

 
BatNel Parco
Posta su Facebook foto che lo ritrae con il fucile accanto a cinghiale appena ucciso: denunciato pseudo cacciatore

Posta su Fb foto che lo ritrae con il fucile accanto a cinghiale appena ucciso: denunciato pseudo cacciatore

 
PotenzaPsicosi
Potenza, «coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

Potenza, «Coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

 
Materala scoperta
Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

 
Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 

i più letti

A San Vito dei Normanni

I pusher del muretto
presi in due nel Brindisino

i carabinieri hanno trovato 11 grammi di cocaina e 5 grammi di sostanza del tipo di quella generalmente impiegata per “tagliare” lo stupefacente

I pusher del murettopresi in due nel Brindisino

SAN VITO DEI NORMANNI (Brindisi) - La cocaina l’avevano nascosta in un muretto a secco. I carabinieri li hanno sorpresi mentre stavano prelevando la sostanza stupefacente dal nascondiglio. Andrea De Palma, 21 anni, e Giuseppe Macchitella, 24 anni, entrambi di San Vito dei Normanni, sono stati arrestati in flagranza di reato e sono finiti agli arresti domiciliari.
Nel sacchetto in plastica che i due presunti pusher stavano recuperando da un muretto a secco ubicato nelle campagne in contrada Ospedale, agro di San Vito dei Normanni, i carabinieri della compagnia di San Vito hanno trovato 11 grammi di cocaina e 5 grammi di sostanza del tipo di quella generalmente impiegata per “tagliare” le dosi di sostanza stupefacente. Il bilancio dell’operazione dei militari dell’Arma si completa con il rinvenimento di 890 euro in contanti. Il denaro è ritenuto dagli investigatori provento dell’attività di spaccio esercitata dai due giovani sanvitesi: per questo motivo è stato posto sotto sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie