Lunedì 25 Marzo 2019 | 22:47

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Ricerca scientifica, al De Bellis di Castellana incremento del 650% in 2 anni

Ricerca scientifica, al De Bellis di Castellana incremento del 650% in 2 anni

 
Inquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
La protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
L'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
In Puglia e Basilicata
Sud, il 35% dei bimbi è obeso: al via nelle scuole ‘Il buongiorno si vede dal mattino’

Sud, il 35% dei bimbi è obeso: al via nelle scuole ‘Il buongiorno si vede dal mattino’

 
Il caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
Gli arresti
Palagianello, furti in casa: in manette 4 baby topi d'appartamento

Palagianello, furti in casa: in manette 4 baby topi d'appartamento

 
L'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
Vandali all'opera
Monopoli scritte su un muro a Porto Bianco, il sindaco: «Incivili»

Monopoli scritte su un muro a Porto Bianco, il sindaco: «Incivili»

 
Lotta all'inquinamento
Taranto, minacce alla presidente dei «Genitori Tarantini»: «Non ci fermeranno»

Taranto, minacce alla presidente dei «Genitori Tarantini»: «Non ci fermeranno»

 
La storia
Il gelato sushi «made in Mola» spopola a NY: l'idea del 28enne Pasquale

Il gelato sushi «made in Mola» spopola a NY: l'idea del 28enne Pasquale Ragone

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
TarantoInquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

università

Ingegneria e Medicina
insieme in Puglia
per laurea innovativa

Ingegneria biomedica

BARI - Il Politecnico di Bari ha istituito ieri il corso di laurea in Ingegneria dei sistemi medicali. Sarà attivo dal prossimo anno accademico, in collaborazione con l’Università di Bari e le imprese del settore. Per la Puglia è la prima iniziativa nel suo genere. Fondendo gli studi ingegneristici con quelli di biologia, fisiologia e anatomia, la nuova laurea triennale sarà sotto la guida di un comitato misto di docenti universitari e di rappresentanti delle aziende. Programmi didattici e linee di ricerca, infatti, saranno condivisi e sviluppati in base alle esigenze del mercato.

La Puglia è la nona regione italiana per dimensioni e fatturato nella produzione di sistemi medicali, servizi e software (fonte Assobiomedica, 2014) e rappresenta una delle realtà più promettenti a livello nazionale e internazionale. Lo confermano le esportazioni, in crescita del 9% e il tipo di operazioni effettuate dai fondi di investimento nel quinquennio 2008-2013, proprio nei settori dell’alta tecnologia e del biomedicale.

«Il corso di laurea in Ingegneria dei sistemi medicali – commenta il rettore del Politecnico, Eugenio Di Sciascio – è perfettamente in linea con l’obiettivo di rafforzare la presenza del nostro ateneo in ambiti industriali strategici e in costante crescita per il territorio regionale. Inoltre risponde pienamente – aggiunge il rettore – all’esigenza di formazione di specifiche figure professionali e di competenze spendibili nel territorio di riferimento».

L’iniziativa è stata presentata nei giorni scorsi nel Politecnico, dal rettore Di Sciascio insieme con il rettore dell’Università, Antonio Uricchio. Presenti molti imprenditori e manager del settore, ma anche professionisti della sanità pubblica, a conferma dell’interesse del territorio per il progetto. E’ intervenuto anche il presidente di Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani, Domenico De Bartolomeo. Il prossimo passaggio, in vista dell’avvio del nuovo corso di laurea, sarà il via libera del ministero per l’Università e la Ricerca. La sede di svolgimento del corso, tecnicamente in regime “interateneo”, sarà nel Politecnico di Bari, con seminari e stage presso l’Università e le imprese partner. Intanto, già si lavora ad un corso di laurea magistrale, per dare continuità al percorso di studi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400