Martedì 26 Gennaio 2021 | 13:55

NEWS DALLA SEZIONE

Il bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

 
IL REPORT
Imprese in Puglia, saldo positivo tra il 2020 e il 2019: + 1.222. Ma ci sono 16.405 addetti in meno

Imprese in Puglia, saldo positivo nel 2019-2020: + 1.222, ma ci sono 16.405 addetti in meno

 
Regione
La crisi congela l’assessorato ai 5S in Puglia

La crisi congela l’assessorato ai 5S in Puglia

 
I dati
Coronavirus in Puglia, Agenas: «Occupato il 37% dei posti in terapia intensiva»

Covid 19 in Puglia, Agenas: «Occupato il 37% dei posti in terapia intensiva». In 14 giorni 4mila casi sospetti in ospedale

 
Il caso
Petrolio in Basilicata, timori per la fiammata: la seconda in 10 giorni

Petrolio in Basilicata, timori per la fiammata: la seconda in 10 giorni

 
Post elezioni
Regione Puglia, Pisicchio resta fuori: «I seggi vanno solo a chi ha voti»

Regione Puglia, Pisicchio resta fuori: «I seggi vanno solo a chi ha voti»

 
La bomba
Esplosione distrugge bar a Taranto, indaga la polizia

Esplosione distrugge bar a Taranto, indaga la polizia

 
Il caso
Crisi di governo, Conte si dimette: prima Cdm poi al Quirinale. Ecco che cosa succede ora

Crisi di governo, Conte si dimette: «Grazie ad ogni singolo ministro» e sale al Quirinale. La palla passa a Mattarella

 
Il caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 
Marina Militare
Taranto, la «Cavour» parla pugliese e si prepara per accogliere gli «F35» a decollo verticale

Taranto, la «Cavour» parla pugliese e si prepara per accogliere gli «F35» a decollo verticale

 
L'emergenza
Coronavirus, mancano bagni e studi medici: ritarda l’ospedale in Fiera a Bari

Coronavirus, mancano bagni e studi medici: ritarda l’ospedale in Fiera a Bari

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'indagine
Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

 
BariRegione
La crisi congela l’assessorato ai 5S in Puglia

La crisi congela l’assessorato ai 5S in Puglia

 
FoggiaIl furto
Foggia, baby ladri nella scuola Catalano-Moscati: carabinieri arrestano un minorenne

Foggia, baby ladri nella scuola Catalano-Moscati: carabinieri arrestano un minorenne

 
BrindisiAgroalimentare
Carciofo brindisino, allarme Coldiretti: «Prezzi in crollo verticale»

Carciofo brindisino, allarme Coldiretti: «Prezzi in crollo verticale»

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Canosa: uccise moglie e suocera: ergastolo

CANOSA DI PUGLIA - È stato condannato all'ergastolo con rito abbreviato Giovanni Valentino, oggi 34/enne processato per avere ucciso il 2 agosto del 2008 a colpi di martello moglie e suocera perchè si sentiva ossessionato da loro. La condanna, che ha accolto la richiesta del pm Mirella Conticelli è stata deciso dal gup del Tribunale di Trani Angela Schiralli. Il duplice omicidio avvenne in un appartamento alla periferia di Canosa di Puglia dove Valentino aveva vissuto con Lucia Di Muro, sposata pochi mesi prima.
Canosa: uccise moglie e suocera: ergastolo
CANOSA DI PUGLIA - È stato condannato all'ergastolo con rito abbreviato Giovanni Valentino, oggi 34/enne processato per avere ucciso il 2 agosto del 2008 a colpi di martello moglie e suocera perchè si sentiva ossessionato da loro. La condanna, che ha accolto la richiesta del pm Mirella Conticelli è stata deciso dal gup del Tribunale di Trani Angela Schiralli. Il duplice omicidio avvenne in un appartamento alla periferia di Canosa di Puglia dove Valentino aveva vissuto con Lucia Di Muro, sposata pochi mesi prima.

Il rapporto era entrato subito in crisi tanto che la donna quel giorno era andata a casa con la mamma e stava portando via la sua roba per tornare a vivere con i genitori. Furono però bloccate da Valentino che le massacrò a martellate. Arrestato subito dopo dai carabinieri, Valentino confessò. Una perizia psichiatrica ha stabilito che al momento del delitto Valentino era capace di intendere e di volere. Visti i rapporti molto tesi tra marito e moglie e le inclinazioni violente dell'uomo, persino il sacerdote che aveva celebrato le nozze aveva consigliato alla coppia di separarsi per qualche tempo. Valentino, però, aveva fatto di tutto per riconquistarla e ci era riuscito. Erano tornati dal viaggio di nozze, fatto in ritardo proprio per la separazione, ma le cose erano peggiorate rapidamente.

Per questo la donna, il primo agosto aveva dormito dai suoi genitori e al mattino del 2, con la madre, era andata a casa per raccogliere e portare via la sua roba definitivamente. Il legale dei parenti delle vittime ha chiesto quasi due milioni di euro come risarcimento dei danni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie