Domenica 01 Agosto 2021 | 22:19

NEWS DALLA SEZIONE

L'editoriale
Arrivederci

Cari lettori, arrivederci

 
Il Cdr
Procedure più veloci per tornare in edicola

Procedure più veloci per tornare in edicola

 
La vicenda
Gazzetta: sacrifici e sofferenze, tre anni tra sequestri e fallimenti

Gazzetta: sacrifici e sofferenze, tre anni tra sequestri e fallimenti

 
Il caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
Sport
Lecce calcio, il Covid blocca la primavera giallorossa: 3 positivi

Lecce calcio, il Covid blocca la primavera giallorossa: 3 positivi

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 6.513 casi nuovi casi e 16 morti nelle ultime 24 ore

Covid in Italia, 6.513 casi nuovi casi e 16 morti nelle ultime 24 ore

 
Il caso
Pd e M5s contro la «cosa» emilianista: «Con è solo un taxi per le politiche»

Pd e M5s contro la «cosa» emilianista: «Con è solo un taxi per le politiche»

 
Meteo
Estate rovente in Puglia, tutti in fuga dalla città: traffico intenso sulle strade per il mare

Estate rovente in Puglia, tutti in fuga dalla città: traffico intenso sulle strade per il mare

 
Lotta al virus
Vaccini: in Puglia somministrate più di 4,7 mln dosi

Vaccini: in Puglia somministrate più di 4,7 mln dosi

 
solidarietà
Gazzetta Mezzogiorno: M5s, trovare soluzioni per continuità

Gazzetta Mezzogiorno: M5s, trovare soluzioni per continuità

 
Editoria
Gazzetta del Mezzogiorno, Fitto: «Non possiamo restare senza il nostro giornale»

Gazzetta del Mezzogiorno, Fitto: «Non possiamo restare senza il nostro giornale»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

Calcio

Lavello-Taranto finisce 2-3, i pugliesi tornano in serie C

Retrocede invece il Brindisi in Eccellenza. Play Off: Picerno, Fidelis Andria, Casarano, Bitonto

Lavello-Taranto finisce 2-3, i pugliesi tornano in serie C

Si è conclusa con il risultato di 2-3 la partita Lavello-Taranto, che sancisce il ritorno dei pugliesi in serie C. I tarantini il prossimo anno giocheranno di nuovo fra i professionisti. Il girone H di serie D ha regalato quindi una gioia ai pugliesi, ma anche una delusione a un'altra compagine della stessa regione: il Brindisi è infatti retrocesso in Eccellenza. Ai play-off: Picerno, Fidelis Andria, Casarano, Bitonto.

Grande entusiasmo a Taranto: l’ultimo salto di categoria fu nel 2016 grazie a un ripescaggio, mentre la precedente promozione sul campo risale alla stagione 2005/2006 quando il Taranto di Papagni vinse il campionato di C2 superando nella finale playoff il Rende. Oggi l’agognato ritorno tra i professionisti. Al triplice fischio finale è esplosa la gioia dei tifosi rossoblù con caroselli di auto, tripudio di bandiere e festa in piazza Ebalia.

IL COMMENTO DI MELUCCI - È stato un anno indimenticabile per lo sport rossoblu, non poteva mancare il calcio ad onorare Taranto, città dei XX Giochi del Mediterraneo. I nostri ragazzi non meritavano di restare ancora in quella categoria, tutta la città sta ormai salendo di livello, e questi risultati non sono un caso, ma il frutto di tanto serio lavoro. Taranto ha già dimostrato di recente, penso a SailGP, di essere pronta per i più grandi palcoscenici, sportivi, culturali, economici. Noi, come sempre, svolgeremo il nostro ruolo, che è quello di occuparci dell'impiantistica comunale e di sostenere al meglio la società del Presidente Massimo Giove. Ci abbiamo creduto anche prima del risultato di Venosa, come noto in relazione al progetto del nuovo stadio Erasmo Iacovone. Oggi pensiamo alla festa e guardiamo avanti, con rinnovata fiducia e con grande entusiasmo, per tutto quello che aspetta la nostra città. Per Taranto il vento è cambiato, complimenti a tutti i rossoblu.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie